Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/23/2019
HomePescaraCronaca PescaraPescara, giovanissimo in manette per spaccio di droga e detenzione di due coltelli a serramanico

Pescara, giovanissimo in manette per spaccio di droga e detenzione di due coltelli a serramanico

Un ragazzo di 20 anni, D.S., è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Montesilvano (insieme al personale dell’unità cinofila e dell’aliquota Cio del battaglione “Calabria”) per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, oggetti di diverse indagini e di appostamenti, è stato trovato in possesso di 150 grammi di hashish e 2 grammi di cocaina, oltre a svariate sostanze utili per il taglio della stessa droga ed il materiale necessario a confezionarla.

Nella perquisizione domiciliare seguente, presso l’abitazione del giovane in via Rio Sparto a Pescara, i Carabinieri hanno sequestrato anche due coltelli a serramanico che il ragazzo deteneva illegalmente.

Nessun Commento

Inserisci un commento