Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/23/2019
HomeCalcioLa Val di Sangro ospita la matricola Athletic Lanciano per il riscatto

La Val di Sangro ospita la matricola Athletic Lanciano per il riscatto

La Val di Sangro, dopo la sfortunata trasferta di Elice, si appresta ad affrontare il primo impegno casalingo del campionato, ospitando il neo promosso Athletic Lanciano.

La Val di Sangro si appresta al primo appuntamento del campionato tra le mura amiche, ospitando la matricola Athletic Lanciano al comunale di Montemarcone di Atessa.
I biancoazzurri di mister Bisci hanno voglia di un pronto riscatto dopo la sfortunata trasferta di Elice all’esordio, complice l’espulsione del giovane Rossetti che ha lasciato in inferiorità numerica i sangrini per tre quarti di gara.
Nonostante l’handicap, però, la Val di Sangro non ha certo sfigurato e, oltre ad essere passata in vantaggio nei primissimi minuti con Carpineta, ha resistito per buona parte del match, crollando solo nei venti minuti finali, quando anche la condizione fisica è ovviamente calata.
Discorso più o meno uguale per i frentani che, dopo aver potuto festeggiare l’approdo in promozione tramite i meccanismi del ripescaggio, stanno pagando lo scotto della matricola, confrontandosi in un campionato più difficile come quello della promozione.
Mister Brettone è chiamato a fare punti su un campo difficile come quello della Val di Sangro dopo tre sconfitte consecutive tra campionato e coppa: se nel primo doppio confronto di coppa Italia, i rossoneri avevano dato una buona impressione, riuscendo comunque a mettere a segno tre reti complessive contro il quotatissimo Casalbordino, nella prima giornata, domenica scorsa, la truppa del presidente La Morgia sembra aver compiuto un piccolo passo indietro, non entrando mai in una gara dominata fin dalle prime battute dal Silvi, come testimonia il 3-0 finale in favore dei pescaresi.
Tuttavia, i frentani possono consolarsi dopo il colpaccio di mercato di ieri, potendo adesso contare anche sull’esperienza e la qualità dell’ex Virtus Lanciano Federico Amenta, che non ha bisogno di presentazioni.
La chiosa spetta al tecnico della Val di Sangro, Angelo Bisci, ai microfoni dei colleghi di Abruzzo web: “Quando la condizione e i meccanismi miglioreranno ce la giocheremo con tutti. L’Athletic sarà una bella gatta da pelare, però a noi servono subito punti. Con le qualità e la mentalità dei miei calciatori, spero di arrivare in alta classifica.”

Nessun Commento

Inserisci un commento