Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/19/2019
HomeCalcioLa denuncia del Rapino: “Aggressione da uno spettatore, ma complimenti all’Athletic Lanciano”

La denuncia del Rapino: “Aggressione da uno spettatore, ma complimenti all’Athletic Lanciano”

Nel corso della Semifinale dei Playoff del Girone B, giocata nella scorsa domenica sul campo dell’Athletic Lanciano, dei giocatori del Rapino Calcio avrebbero incontrato dei problemi con un tifoso del posto. Questa la denuncia del club ospite, che ha spiegato nella nostra redazione che “nel finale dei tempi supplementari, un tifoso, forse genitore di un educatissimo giocatore dell’Athletic Lanciano come educatissima e solidale si è mostrata nei nostri confronti la società, ha aggredito con degli sputi e con un ombrello uno dei nostri ragazzi a bordocampo. Ha tirato anche un pugno alla rete, prendendolo in faccia all’altezza del setto nasale. Il signore è stato raggiunto dai nostri supporters che l’hanno invitato a tornare indietro, dopo ha dovuto consegnare le sue generalità ai Carabinieri. La situazione si è fortunatamente tranquillizzata poco dopo, grazie alla sportività delle due società ed all’educazione dei presenti allo stadio”. Correttissima la dichiarazione del Rapino, che spiega di dover “ringraziare l’educazione dell’Athletic Lanciano, dei suoi dirigenti e dei suoi giocatori: l’evento è stato cagionato da un terzo non facente parte dei tesserati del club frentano, che ha fatto immediatamente di tutto per placare la situazione”.

Queste invece le parole dell’Atheltic Lanciano: “È accaduto, fuori dal campo e a partita già terminata, un episodio molto spiacevole che non è stato a senso unico come si dice, ma che in ogni caso esula dal comportamento sempre corretto e rispettoso tenuto dai nostri giocatori nel corso di tutto il campionato e anche nell’incontro con Rapino. In ogni caso, come abbiamo già fatto domenica, ribadiamo il massimo rispetto e la massima disponibilità nei confronti della società Rapino calcio, con cui i rapporti sono sempre stati corretti”.

Nessun Commento

Inserisci un commento