Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


05/22/2019
HomeGustoCucinaLe ricette di Cristina: cazzillitti con orapi e fagioli

Le ricette di Cristina: cazzillitti con orapi e fagioli

Molto simili agli gnocchi, i cazzillitti sono un tipo di pasta fresca che è possibile trovare in moltissime trattorie abruzzesi.

Per preparare questa ricetta abbiamo bisogno di:

  • 500 gr. di farina 

  • 300 ml. di acqua appena portata a bollore

  • 300 gr. di fagioli borlotti lessati

  • 600 gr. orapi

  • 1 spicchio d’aglio rosso

  • 4 alici dissalate

  • mezzo bicchiere di olio evo

Prima di tutto mettiamo a bollire una pentola di acqua che andremo a spegnere poco prima che raggiunga il bollore. Su una spianatoia mettiamo la farina a fontana e versiamo l’acqua calda a filo. Dopo aver impastato lasciamo riposare l’impasto per qualche minuto.

Nel frattempo prepariamo il condimento: in una padella rosoliamo l’olio e l’aglio che andremo a togliere per aggiungere le alici. Aggiungiamo anche gli orapi lessati ed in seguito i fagioli.

Teniamo da parte l’acqua dove abbiamo fatto lessare gli spinaci. Con l’impasto creiamo dei piccoli serpentelli di circa 1,5 cm di spessore, effettuiamo dei tagli diagonali ogni 4 cm così da creare tanti piccoli tronchetti.  Allunghiamo i tronchetti facendo pressione sull’estremità in modo da ottenere la forma degli gnocchi. Li versiamo nell’acqua di cottura delle verdure e li lasciamo cuocere per 6 minuti. Una volta scolati li uniamo al condimento.

Impiattiamo e concludiamo con una spolverata di pecorino.

Nessun Commento

Inserisci un commento