Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/26/2019
HomeCalcioPrima Categoria Gir. C: la Virtus Pescara vince contro il Castellamare P.N. per 2-3 e trova la salvezza!

Prima Categoria Gir. C: la Virtus Pescara vince contro il Castellamare P.N. per 2-3 e trova la salvezza!

La Virtus Pescara si salva nell’ultima giornata di campionato grazie alla vittoria per 2-3 sul Castellamare Pescara Nord.

“Abbiamo coronato un sogno” queste sono le parole di mister Dezio alla fine del match contro il Castellamare. 3 punti fondamentali che consentono ai biancoazzurri di restare un altro anno in Prima Categoria dove tutti da inizio anno la davano per spacciata. Il match: i biancoazzurri si portano subito in vantaggio grazie al tap-in vincente di Stampone. Durante il corso del primo tempo le squadre si affrontano a viso aperto senza esclusioni di colpi: prima Varveri tira da fuori area un missile, ma Nuccitelli gli nega la rete poi Sileno riporta in pari il risultato grazie all’assist di D’Antuono ed infine allo scadere del tempo Castellani da fuori area segna, siglando il gol dell’ 1-2. Nella ripresa le emozioni non finiscono: Ferrone spreca troppe occasioni da sotto porta e i padroni di casa ne approfittano con Mezzanotte che in area elude la difesa con diverse finte per poi insaccare la palla in rete portando nuovamente in parità il risultato. Al 33′ Castellani si trova al posto giusto nel momento giusto: Filiani non riesce a trattenere un tiro dalla distanza e l’attaccante della Virtus Pescara sigla il gol del 2-3. L’arbitro fischia la fine del match e mister Dezio esplode con un urlo di gioia dopo una stagione difficile ma che alla fine ha saputo regalare emozioni indescrivibili.

IL TABELLINO

Castellamare Pescara Nord-Virtus Pescara 2-3 (Stampone, Sileno, Castellani, 23′ st Mezzanotte, 33′ st Castellani)

Castellamare Pescara Nord: Filiani, Gamez, D’Antuono, Mezzanotte, Di Iulio, Sileno, Varveri, , D’Andrea, Enzini, Di Tella, Falone. A disposizione: D’Argento, Romano, Cieri, Albini, Ardito, Macera, Baiocchi.

Virtus Pescara: Nuccitelli, Di Giacomo( 33′ st Di Mimmo), Yong, De Amicis, Cascella, Lolli, Stampone(13′ st Di Blasio), Rinaldi, Ferrone, Castellani, Palma (23′ st Pallotta). A disposizione: Lamonarca, Cirotti, Cotumaccio, Palestino, Di Renzo, Surricchio. Allenatore: Fabrizio Dezio.

Arbitro: Diella Antonio della sezione di Vasto

Nessun Commento

Inserisci un commento