Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/20/2019
HomeCalcioA tu per tu con il difensore centrale del Mutignano Calcio, David Mbodj

A tu per tu con il difensore centrale del Mutignano Calcio, David Mbodj

David Mbodj, ex giocatore di Pescara e Catania, e ora importante pedina del Mutignano Calcio, si è lasciato intervistare ai microfoni di Centralmente Sport.

Siamo riusciti a farci rilasciare un’intervista da David Mbodj, ragazzo dotato di estremo talento. Abbiamo parlato della sua stagione con il Mutignano Calcio, del suo passato nel Pescara e del suo rapporto con Zeman. Ecco le sue parole, in esclusiva per i lettori di Centralmente Sport: “Quando giocavo con il Pescara avevo soltanto sedici anni e mi allenava Zeman. Lui non parlava quasi mai, ma ti faceva lavorare tanto. Avevamo un bel rapporto, lui durante gli allenamenti mi chiamava “avatar” perché fisicamente gli ricordavo i personaggi del film di James Cameron“.

Sul Mutignano Calcio: “Con il Mutignano è stata una stagione fantastica. Ho trovato una famiglia e questo mi ha reso molto felice“.

Sul giocatore più forte con cui ha giocato: “Senza ombra di dubbio Lorenzo Insigne, era di un’altra categoria“.

Su mister Di Renzo: “Mi sono trovato molto bene perché è un allenatore che sa essere leader all’interno del gruppo. Per me è stato come aver un fratello maggiore perché con noi faceva tutto: scherzava, giocava, usciva e per questo mi resterà per sempre nel cuore“.

Nessun Commento

Inserisci un commento