Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


07/19/2019
HomeCalcioAvezzano sconfitto dal Campobasso: per la salvezza si fa durissima

Avezzano sconfitto dal Campobasso: per la salvezza si fa durissima

Brutta sconfitta interna per l’Avezzano Calcio, reduce da due successi consecutivi ed ora di nuovo in piena zona playout: il club biancoverde dovrà compiere un piccolo miracolo nei due derby rimanenti per sperare in una salvezza diretta che si è fatta improvvisamente lontanissima. Al “dei Marsi”, nel corso dell’anticipo pasquale, passa infatti il Campobasso grazie alla rete (contestatissima dai lupi biancoverdi, per una posizione di offside che pare netta dalle immagini) dell’ex Jonathan Alessandro: 0-1 il finale, con gli uomini di Colavitto incapaci di riprende in mano il pallino del gioco e spaventare seriamente l’estremo ospite Sposito.

L’Avezzano, che si concede il lusso di tenere in panchina Manari (forse il suo uomo migliore nella seconda parte di stagione), è a dirla tutta anche sfortunato: appena prima del gol di Alessandro, infatti, i biancoverdi avevano colpito una clamorosa traversa con Pierantozzi sugli sviluppi di un calcio piazzato. Sulla ripartenza, il gol molisano ha sostanzialmente chiuso i giochi. Tanto caos nella ripresa, con gli avezzanesi incapaci di riprendere la partita anche in 11 contro 10 (espulso per doppio giallo Calzola); occasione per i biancoverdi sul finale di match, con Sposito sugli scudi, ed assalto finale con tanto di Fanti in area di rigore avversaria privo di risultati.

Stanti i successi di Real Giulianova e Forlì, il club biancoverde vede la salvezza diretta lontana di ben 4 punti (sui 6 totali rimasti in gioco), e sprofonda al quartultimo posto, con appena tre punti sulla retrocessione diretta. Una situazione decisamente difficile che, con la trasferta di Vasto alle porte, non promette affatto bene per il finale di stagione.

Il Tabellino

Avezzano Calcio – Città di Campobasso 0-1 (36′ p.t. Alessandro) 

Avezzano Calcio (4-4-2): Fanti, Besana, Di Nicola (37′ s.t. Russo), Kras, Ferante, Pierantozzi (14′ s.t. Di Gianfelice), De Roccis (33′ s.t. Fulvi), Grazioso, Bruni (14′ s.t. Manari), Dosa (6′ s.t. Di Renzo), Padovani. A disposizione: Sinato, Puglielli, Tariuc, Rossi. Allenatore: Colavitto.

Città di Campobasso (4-3-3): Sposito, Lo Bello, Magri, Marchetti, Calzola; Danucci, Islamaj (16′ s.t. Antonelli), Di Lauri; Giacobbe (40′ s.t. Tommasini), Alessandro (24′ s.t. Ranelli), Musetti (27′ s.t. Cogliati). A disposizione: Rao, La Barba, Di Pierri, Salvatori, Leto. Allenatore: Bagatti.

Arbitro: sig. Porcheddu della sezione di Oristano

Assistenti: sig.ri Russo di Napoli e Croce di Nocera Inferiore

Ammoniti: Giacobbe, Islamaj, Marchetti, Danucci, Di Lauri (C)- Fanti, Di Nicola (A)

Espulsi: 24′ s.t. Calzola (C) per doppia ammonizione

Recupero: 2′ p.t. – 6′ s.t.

Nessun Commento

Inserisci un commento