Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/19/2019
HomeVasto - LancianoCultura Vasto LancianoLanciano rende omaggio alle vittime del bombardamento aereo del 1944

Lanciano rende omaggio alle vittime del bombardamento aereo del 1944

Nel 75° anniversario del bombardamento aereo del centro storico di Lanciano, avvenuto il 20 aprile 1944 ad opera di stukas del III^ Reich nazista, la città di Lanciano si appresta a ricordare, sabato 20 aprile 2019 dalle ore 11:00, quel terribile giorno che vide il sacrificio di tanti civili inermi e soldati appartenenti alle Forze della coalizione.
La mattina del 20 aprile 1944 il centro urbano di Lanciano, gremito da veicoli civili e militari alleati e da una moltitudine di cittadini, subì un improvviso e devastante attacco dal cielo ad opera di aerei con la croce uncinata, che seminarono morte e terrore – commenta l’organizzatore della commemorazione, Mario Salvitti –  nell’anno 2012 è stata inaugurata una prestigiosa lapide per ricordare i cittadini e gli appartenenti alle truppe di liberazione che perirono in quella tragica circostanza – aggiunge – nel 2013, hanno onorato la cerimonia commemorativa, con la loro presenza, l’ambasciatore della Nuova Zelanda e l’addetto militare del governo canadese – conclude – quest’anno, sono stati invitati alla cerimonia autorità, Forze dell’Ordine, Associazioni d’Arma, Combattentistiche e di volontariato e alcuni testimoni che, la mattina del 20 aprile 1944, accorsero a piazza Plebiscito dopo la deflagrazione della bomba”.

Nessun Commento

Inserisci un commento