Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/27/2019
HomeTeramoEventi TeramoAperiWild, un altro successo del binomio Unica Beach-Falcong

AperiWild, un altro successo del binomio Unica Beach-Falcong

Grande successo dell’AperiWild di sabato 13 aprile a Giulianova. Nell’atmosfera, ricreata dalle composizione di Giovanni Granati, in arte “Falcong”, artista di origini aquilane, presenti tutti coloro che hanno voluto unire al piacere di trascorrere una serata esclusiva ed elegante, il proprio gesto di solidarietà per l’apertura di Unica Beach. Partecipano all’iniziativa fan ed ammiratori dell’artista che racchiude nella propria figura, non solo la passione per animali ma anche doti di compositore, scrittore e, negli ultimi periodi anche di ricercatore per nuovi studi che aiuteranno la reintroduzione in natura di rapaci, presentati anche negli Stati Uniti d’America.
Soddisfatta della terza esperienza di collaborazione con Giovanni Granati – commenta Giusy Branella, presidente di Unica Beachlo ringrazo, insieme alla violinista Ludovica Trimarelli, per aver aggiunto il suo personale contributo, aiutando la mia associazione nel sostenere le spese per l’ampliamento dell’area attrezzata destinata ai giochi dei cani che trascorreranno l’estate a Unica Beach – sottolinea – i miei ringraziamenti vanno ai presenti, tra cui anche l’ex sindaco di Giulianova, Francesco Mastromauro, alla speaker e giornalista Azzurra Marcozzi e agli sponsor che hanno messo a disposizione i premi dell’estrazione finale, il ristorante Assunta dell‘Aquila e il negozio di abbigliamento G Revolution di Giulianova – aggiunge – l‘auspicio personale è che la sinergia di intenti ed esperienze, che unisce Unica Beach e Falcong, che per le rispettive origini rappresentano il contatto tra la costa e l’interno della regione Abruzzo, possa proseguire – conclude –  a tal proposito è già stata avanzata un’altra richiesta, che molto probabilmente, ci vedrà nuovamente insieme, compatibilmente con i reciproci impegni. Ricordo infatti che entrambi siamo in procinto di iniziare nuove e impegnative esperienze lavorative”. Intanto lo staff di Unica Beach è a lavoro per fare in modo che la spiaggia per cani più grande d’Abruzzo, riapra i battenti il 1 giugno prossimo, iniziando così la sua quarte edizione estiva.

Nessun Commento

Inserisci un commento