Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


11/11/2019
HomeCalcioEccellenza, pareggio ad occhiali tra Il Delfino Flacco Porto e Spoltore

Eccellenza, pareggio ad occhiali tra Il Delfino Flacco Porto e Spoltore

Vincono le difese. Nella 32esima giornata di Eccellenza, termina 0-0 al “San Marco” di Pescara tra Il Delfino Flacco Porto e Spoltore.

Il Delfino Flacco Porto e Spoltore non si fanno male e pareggiano, al campo sportivo “San Marco” di Pescara, 0-0. Partita subito bloccata, ambo le squadre hanno forse giocato con il freno a mano tirato per via dell’importanza della partita: uscire dall’impianto pescarese con 0 punti avrebbe potuto complicare i piani per gli obiettivi stagionali.
Passando al match: rientra dal lungo infortunio Silvestri mentre Comparelli, Saltarin e D’Incecco sono gli indisponibili di Bonati con Ligocki che parte dalla panchina per un affaticamento. Ronci deve rinunciare ancora alla punta di diamante Ranieri ed allo squalificato Zanetti, sostituito dall’arretramento di Di Camillo e l’inserimento di Ewansiha.
Gli ospiti partono meglio, al 2′ è Bordoni da fuori area ad impensierire Falso che si rifugia in corner. Al 16′ lo stesso n.9 azulgrana di testa spreca una ghiotta occasione all’interno dell’area. Il Delfino prende terreno, gestisce la sfera per diverso tempo nella metà campo avversaria ma le uniche mini occasioni di inizio ripresa arrivano da due calci piazzati, entrambi spazzati dalla retroguardia spoltorese.
Al 37′ tiro di Alberico deviato che per un nulla sfiora il montante; poco più tardi progressione di Marzucco sulla sinistra, cross dentro proprio per l’ex Vastese che non riesce ad arrivare all’appuntamento con il gol. E’ ancora il classe ’99 a creare scompiglio in quella che sarà l’ultima occasione della frazione, stop e tiro al volo dai 20 metri con la palla che sorvola la traversa.
Nella ripresa i ritmi scendono ancor di più, al 6′ Buonafortuna raccoglie un pallone vagante dai 25 metri e tira, palla a lato.
Stesso esito per il destro di Pompa al minuto 22′, è l’ultimo squillo del match, tanto possesso palla nel finale ma nessun affondo degno di nota. Termina dunque 0-0 tra Il Delfino Flacco Porto e Spoltore, con i portuali che possono guardare ancora con più ottimismo la salvezza, Azulgrana che possono ritenersi soddisfatti tenendo conto anche degli altri favorevoli risultati di giornata.

Il Delfino Flacco Porto-Spoltore (0-0) 0-0

Il Delfino Flacco Porto: Falso, Rucci, Giannini, Marcelli, Ferretti (30′ st Piccioni); Tine Mori (23′ st Ligocki), Brattelli, Sichetti, Silvestri (17′ st Pesce); Alberico A. (13′ st Curri), Marzucco (9′ st Terzini). Allenatore Bonati
A disposizione: D’Alessandro, Alberico L., Teraschi.

Spoltore: D’Ettorre, Di Camillo (36′ st Di Pentima), Sabatini, Buonafortuna; Pompa, Sborgia, Ewanisha (42′ st Grella), Nuevo (34′ st Palusci) Gobbo (30′ st Bocchia); Bordoni, Grassi (25′ st Sanz) Allenatore Ronci
A disposizione: Giangiacomo, Ciccone, D’Intino, Ulisse.
Arbitro Cavacini di Lanciano coadiuvato dagli assistenti Mascitelli (Lanciano) e Lombardi (Chieti)

Note: spettatori 300, recupero 4′ st
Ammoniti: /

 

Scritto da

Federico Ermanno Di Fabio è un giovanissimo aspirante giornalista, nato il 29/05/1998 ad Atri (Te). Coltiva la sua passione per il giornalismo da parecchi anni e nel frattempo frequenta la facoltà di Economia e Commercio all'Università G.D'Annunzio di Pescara

Nessun Commento

Inserisci un commento