Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/02/2020
HomeCalcioChe scontro tra Nerostellati ed Amiternina: vietato sbagliare in chiave salvezza!

Che scontro tra Nerostellati ed Amiternina: vietato sbagliare in chiave salvezza!

Maggiori pressioni sui giallorossi, che non possono più perdere punti per strada

La trentunesima giornata del Campionato di Eccellenza propone all’Ezio Ricci di Pratola Peligna un match dalle forte emozioni. Di fronte i Nerostellati, obbligati alla vittoria per coltivare le speranze di salvezza diretta, e l’Amiternina, chiamata a far punti per non veder dilatarsi ulteriormente il margine di distacco dalle dirette concorrenti e potersi giocare le speranze di permanenza nella categoria attraverso disputa dei playout. I padroni di casa attraversano un ottimo momento di forma ed arrivano al confronto sulla scia di 3 vittorie consecutive che hanno avvicinato l’obiettivo della salvezza diretta distante adesso appena 3 lunghezze. Per quest’incontro mister Bernardi dovrà fare a meno dello squalificato Iacobucci, ma potrà fare affidamento oltre che sulla vena realizzativa del solito Pendenza, anche sulle incursioni offensive dei vari Papis e Del Gizzi, autori delle reti che hanno permesso ai Peligni di violare il campo del Penne nel turno precedente. Situazione diametralmente opposta per la compagine giallorossa aquilana, ancorata al penultimo posto della graduatoria con 27 punti all’attivo. La netta sconfitta casalinga di domenica scorsa nello scontro diretto con il Miglianico ha evidenziato una squadra stanca che sta pagando in maniera eccessiva le fatiche del doppio impegno Campionato-Coppa Italia. Mister Angelone non potrà disporre per l’occasione degli squalificati Di Alessandro e Tuzi. Arbitrerà l’incontro il signor Valerio Di Cola di Avezzano assistito da Nicola Giancristofaro e Massimo Miccoli entrambi di Lanciano.

Paolo Pompei

Nessun Commento

Inserisci un commento