Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/06/2020
HomeL'AquilaEventi L'AquilaSeminario gratuito sull’alimentazione nella prevenzione delle malattie

Seminario gratuito sull’alimentazione nella prevenzione delle malattie

L’alimentazione nella prevenzione delle malattie è il giusto approccio per curare il diabete, partendo dalla consapevolezza che questa patologia non colpisce un soggetto improvvisamente, e non può essere considerato una punizione divina, ma è sempre causata da una intossicazione che crea uno squilibrio in qualche organo particolarmente sensibile.

Questi i temi che saranno affrontati nel corso del seminario gratuito  “L’alimentazione nella prevenzione delle malattie”, che vedrà protagonista la dottoressa Marilisa Laudadio, sabato 23 marzo alle ore 17:00 al Palazzetto dei Nobili a L’Aquila.

Sarà anche l’occasione per presentare il libro di Laudadio, “Come vincere il diabete in maniera naturale”, edito dalla casa editrice Mondo Nuovo di Pescara, e che già grande successo di vendite ha riscosso. All’incontro prenderà parte anche Enrico Faricelli,  editore di Edizioni Mondo Nuovo che organizza l’evento assieme a Green ActuallyMondo ecobio de L’Aquila.  

Marilisa Laudadio, farmacista nutrizionista, è esperta di alimentazione ed intolleranze alimentari, docente di Medicina naturale in scuole di alta formazione. E’ diplomata in Fitoterapia, Omeopatia, Omotossicologia, Floriterapia. Ha alle spalle 42 anni di esperienza nel settore, con diversi articoli pubblicati su riviste specializzate, è stata inoltre insignita delle onorificenze di Cavaliere e Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Il suo libro è un documentatissimo viaggio nella corretta alimentazione, nel potere benefico delle piante, delle spezie e dei minerali, del corretto stile di vita e del controllo delle emozioni, della conoscenza delle predisposizioni genetiche, sia sul fronte della prevenzione sia in quello della cura, di quasi tutte le patologie metaboliche, in primis il diabete, patologia che colpisce 4 milioni di italiani.

“Da anni gli studi sull’epigenetica  – spiega l’autrice – ci dicono che i nostri geni sono sensibili all’ambiente, quindi possono subire variazioni quando recepiscono informazioni provenienti dal contesto in cui vivono. È importante chiedersi, in presenza di una patologia, dove e come si sta sbagliando. La consapevolezza può essere importante: le conoscenze e le informazioni giuste sull’alimentazione, su eventuali intolleranze o allergie, possono aiutare a decidere, con serenità, il percorso da intraprendere”.

EDIZIONI MONDO NUOVO: CHI SIAMO

Le Edizioni Mondo Nuovo si interessano di nuove modalità del sentire spirituale e scientifico, con un’apertura verso le prospettive e gli scenari futuri del contesto sociale.

Leggere è un salto quantico in un universo prossimo: attraverso le parole ci immergiamo, per qualche ora, nella storia di qualcun altro.

L’impostazione grafica nella sfera solare centrale si apre alle nuove proposte artistiche italiane, per cercare di richiamare l’attenzione sulla nuova pittura italiana. Il dorso del libro è stato studiato appositamente per essere immediatamente trovato in libreria, la doppia colorazione rende giustizia agli occhi e al mondo.

I primi due libri vengono pubblicati sul finire dell’anno 2017.

Per la collana Babele esce la raccolta di racconti “neurofuturibili” La Mia MelaMarcia di Simone Di Plinio, giovane scienziato, ricercatore di neuroimaging presso l’Università “D’Annunzio”, musicista e scrittore.

Per la collana di poesia Liminaria diretta da Massimo Pamio e Barbara Giuliani esce Avrei dovuto amare di più di Tino Di Cicco, un testo mistico, che richiama la grande lezione di Rumi, Gibran, di Jabés, Tagore.

Nuove collane arricchiscono il catalogo della casa editrice. Con Nuova Babele escono Senza Veli. La vera storia della Monaca di Monza di Linda Ciano, rilettura della storia del celebre personaggio, con un’appendice che riporta gli atti del processo intentato a Maria Virginia de Leyva, Un principe in camera da letto di Roberto Luberti ispirato alla vita del principe Youssupov, personalità straordinaria e fuori di ogni schema, uno dei congiurati che assassinarono Rasputin, e U Clandistinu del noto fotoreporter Antonello Zappadu, saggio-verità sul mondo dei narcotrafficanti. Dello stesso autore è disponibile in tutte le librerie “Vi presento Berluscolandia” , un’accurata scelta delle oltre 80.000 immagini che in sei anni raccontano Villa Certosa, residenza sarda dell’ ex presidente del Consiglio.

Spazio viene dato a interviste e biografie di personaggi famosi. Il libro Chieti e i suoi cittadini illustri, curato da Gino Di Tizio e Massimo Pamio, attraverso la raccolta di testimonianze, risveglia la coscienza critica e l’interesse e l’amore per una città storica.

Altra novità editoriale è la collana Salute e Benessere, diretta dalla Dott.ssa Marilisa Laudadio (Farmacista, Nutrizionista, diplomata in Omeopatia ed Omotossicologia) con il libro Come vincere il diabete in maniera naturale, già alla terza ristampa in pochi mesi.

Nessun Commento

Inserisci un commento