Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


06/02/2020
HomeCalcioScatto d’orgoglio per la Val di Sangro, il Raiano va al tappeto

Scatto d’orgoglio per la Val di Sangro, il Raiano va al tappeto

La Val di Sangro torna alla vittoria dopo tre giornate buie e si tiene a distanza dalla zona play out, anche se non bisogna mai abbassare la guardia.

La Val di Sangro riassapora il gusto della vittoria e lo fa in un momento importantissimo, specie dopo la pessima prestazione di Sulmona, aspramente criticata anche dal ds Travaglini, protagonista di un amaro sfogo nel post partita.
La strigliata della società è servita ai biancoazzurri di mister Soria, che riescono a prevalere sul Raiano in un match delicatissimo in chiave salvezza.
Complice lo stretto contatto tra le due contendenti e lo scherzo del calendario che prevedeva diversi scontri diretti in questo turno, entrambe le fromazioni erano consapevoli che perdere significava complicare ulteriormente i discorsi relaitivi alla permanenza, così come una vittoria avrebbe potuto portare una ventata di aria fresca utile per affrontare le rimanenti cinque giornate e immagazzinare punti preziosi in cascina.
I due gol decisivi, chiaramente di matrice sangrina, arrivano uno per tempo, con il vantaggio locale ad opera di Luca Caporale, al 24′ del primo tempo, e il raddoppio, giunto sul finale, recante la firma di bomber Roman Torres, il quale, nonostante la maxi squalifica e i continui problemi fisici che ne hanno provato la piena efficenza, ha messo a segno sette dei ventuno totali dei biancoazzurri.
La Val di Sangro sale a quota 33 punti, agganciando il Fossacesia e scavalcando proprio il Raiano, fermo a 32.

 

VAL DI SANGRO RAIANO 2-0
MARCATORI: 24′ pt Caporale L., 36′ st Torres.

VAL DI SANGRO: Garibaldi, Mastronardi, Caporale M. (37′ st Cericola), Carpineta (30′ st Rossetti A.), Rossetti M., Di Deo, Tano, Pili, Torres (47′ st Saraceni), Caporale L., D’Orazio.
A DISPOSIZIONE: Serrapica, Schieda, Di Maulo, Soria, Iachini.
ALLENATORE: Soria.
RAIANO: Addario, Tarantino, Saccoccia, Amedoro (16′ st Verrocchi), Di Giovannantonio, Murazzo, Di Tommaso, Campanella (17′ st Theodoroulakes), Kadriu, Saponaro (23′ pt Cissè), Nuri (35′ st Ragusa).
A DISPOSIZIONE: Di Cenco, Fonte, Rapetti, Di Bartolo.
ALLENATORE: Di Corcia

ARBITRO: Loris Carlini sezione di Lanciano (Falcone e Flaviano di Vasto gli assistenti)

Nessun Commento

Inserisci un commento