Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


11/20/2019
HomeTeramoCronaca TeramoVilla Rosa, iniziati i lavori di ripristino sul tratto sud del Lungomare

Villa Rosa, iniziati i lavori di ripristino sul tratto sud del Lungomare

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori sul tratto sud del Lungomare Italia a Villa Rosa che è stato colpito dalle ultime mareggiate che hanno causato diversi danni. Per la messa in sicurezza dell’area e dei tratti di strada antistante la Regione Abruzzo ha stanziato circa 370 mila euro dei quali una sostanziosa parte, pari a quasi 300 mila euro, serviranno per mettere la radente a ridosso della passeggiata al fine di proteggerla, mentre la parte restante, circa 70 mila euro, saranno utilizzati per il ripristino delle zone oggetto di erosione a ridosso dei tre pennelli nel tratto sud del lungomare di Villa Rosa.

Siamo fiduciosi che l’intero intervento sarà concluso entro l’avvio della stagione estiva, e a tal proposito i tecnici della Regione ci hanno rassicurato che, secondo il loro cronoprogramma, la prima parte dei lavori dovrebbe essere ultimata entro il mese di aprile per poi concludere il tutto con l’arrivo dell’estate. Il Comune vigilerà ovviamente sul rispetto dei tempi previsti e sulla bontà degli interventi messi in opera, si tratta infatti di un lavoro delicato e troppo importante per l’intero litorale sud del nostro territorio” sottolineano il primo cittadino di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Monica Persiani, ed il Consigliere delegato al Demanio, Umberto Barcaroli. “Vogliamo ringraziare, a nome della cittadinanza, la Regione Abruzzo per la vicinanza dimostrata al nostro territorio e la tempestività degli interventi messi in atto a pochi giorni dalla mareggiata. Comprendiamo i disagi per i balneatori di Villa Rosa e per l’intero comparto turistico, vittima ancora una volta di una calamità naturale che rischia di mettere in ginocchio una intera economia, ma confidiamo che, attraverso questi interventi, si possa risolvere il problema e ridare decoro e funzionalità all’intera area del lungomare sud. Contestualmente porteremo avanti, assieme ai comuni di Alba Adriatica e Tortoreto, iniziative congiunte e concordate con la Regione volte a garantire l’erogazione dei fondi necessari alla difesa strutturale di tutto il litorale in modo da evitare che in futuro si ripetano simili criticità”.

Nessun Commento

Inserisci un commento