Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/19/2020
HomeCalcioSportland, ora si fa dura: passa il Mosciano e sarebbe retrocessione diretta

Sportland, ora si fa dura: passa il Mosciano e sarebbe retrocessione diretta

Lo Sportland Celano perde lo scontro diretto contro il Mosciano per scalare posizioni nella griglia playout e, addirittura, si ritrova con dieci punti di distacco dal Sant’Omero: il risultato, ad oggi, porterebbe direttamente in Prima Categoria gli uomini di Morgante.

Nonostante un buon avvio grazie al gol di Ruggieri (su grande imbucata di Fusarelli), il club castellano si fa riprendere già al quarto d’ora da Spinozzi. Sempre Spinozzi, nella ripresa, porta in vantaggio il Mosciano, con le espulsioni di Luca Cardarelli e del neo-entrato Paris che rendono praticamente impossibile il recupero dei padroni di casa.

Al triplice fischio finale, il Mosciano sbanca Paterno (data l’impossibilità di giocare al Piccone di Celano) e continua a credere nella salvezza diretta. Per gli uomini di Morgante, invece, si fa davvero dura: serve una risposta immediata o sarà davvero troppo tardi per continuare a difendere la Promozione.

Il Tabellino 

Sportland Celano – Mosciano 1-2  (6′ p.t. Ruggieri (S), 15′ p.t. Spinozzi (M), 13′ s.t. Spinozzi (M))

Sportland Celano: Salustri, Cardarelli L., Paciotti, D’Agostino, longo, Mezzetti, Pacchiarotta (26′ s.t. Bisegna), Ruggieri (36′ s.t. Di Cicco), Pompili (28′ s.t. Marianetti), Del Fiacco (15′ s.t. Paris), Fusarelli (8′ s.t. Stafanucci). A disposizione: Cardarelli G., Villa, Di Battista, Ciciotti. Allenatore: Morgante

Mosciano: Cerasi, Iuvalo, Francia, Kala, Capretti, Marziani, Fini, Scimitarra (20′ s.t. Pica), Spinozzi(45′ s.t. Foschi), Africani, De Sanctis. A disposizione: Di Rocco, Addari, Di Felice, Puglia, D’Angelantonio, Zenobi, Puliti. Allenatore: Natali

Arbitro: sig.Mucciante della sezione di Pescara

Assistenti: sig.ri Ciocca e Cocciolone di L’Aquila

Ammoniti: D’Agostino(SC), Francia, Fini (M)

Espulsi: al 23′ s.t. Cardarelli L, al 36′ s.t. Paris (S)

Nessun Commento

Inserisci un commento