Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


03/27/2019
HomeTeramoCronaca TeramoFai Teramo: parte la raccolta fondi del 2019 per valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico

Fai Teramo: parte la raccolta fondi del 2019 per valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico

Il 2019 si apre con il consueto incontro conviviale per il nuovo anno e la raccolta fondi al fine di sostenere le attività della Delegazione Fai Teramo.

Domenica 20 gennaio sarà aperto a chiunque voglia partecipare, un pranzo con gli iscritti, i simpatizzanti, e quanti vorranno sostenere la delegazione.

Il FAI è una fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975, sul modello del National Trust, con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.

Il pranzo sarà allietato dalla mostra fotografica “Uomo e Fede“, a cura di M. Laura Catalogna (in arte Daphne), e da una simpatica lotteria con ricchi premi.

“Uomo e Fede” | è la Mostra fotografica a cura di M. Laura Catalogna (in arte Daphne), in esposizione esclusiva per la Delegazione FAI di Teramo, durante il pranzo del 20 gennaio.

Un percorso in perfetta sintonia con la missione del FAI, che vuole valorizzare e riscoprire angoli nascosti del patrimonio architettonico ecclesiastico locale: una selezione di 12 immagini, suggestivi scatti rubati presso altrettante chiese del territorio abruzzese.

Il pranzo si terrà presso il c/o Ristorante Cavallino Rosso | alle ore 13:00
Quota evento + contributo FAI: 35€
(iscritti fino a 26 anni e volontari: 30 €)

Nessun Commento

Inserisci un commento