Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/19/2019
HomeCalcio[ESCLUSIVA]Rifondazione Avezzano, ecco chi ha chiesto la cessione e chi resterà

[ESCLUSIVA]Rifondazione Avezzano, ecco chi ha chiesto la cessione e chi resterà

L’Avezzano davanti alla più grande rivoluzione degli ultimi anni: ecco chi ha chiesto la cessione dopo la sconfitta di Isernia e da quali uomini, invece, ripartirà la nuova dirigenza-D’Alessandro.

L’Avezzano Calcio si lecca le ferite dopo la sconfitta subita in quel di Isernia. Spinta dalla nuova dirigenza di Luciano D’Alessandro ad esprimersi sul restare o sull’andar via, la squadra ha detto la sua al termine di un confronto durato quasi fino a mezzanotte presso lo stadio dei Marsi.

LA GUIDA TECNICA: Per cominciare, certo è che si ripartirà dalla serietà e dalla competenza di mister Giampaolo. Il fratello dell’allenatore della Sampdoria, infatti, ha confermato la sua voglia di restare fino alla fine sulla panchina dell’Avezzano, pronto a lottare per la salvezza fino all’ultima giornata.

CHI RESTA: Confermatissimo Federico “Chicco” Fanti, che sarà il nuovo capitano (come in effetti lo è stato in quel di Isernia), e con lui alcuni vecchi protagonisti del club come Tariuc, Michele Bisegna e Kras. Pronti a sposare fino alla fine il progetto anche i giovani Sinato, Dosa, PuglielliDi Gianfelice (che avrebbe affermato “resterei anche a zero per la squadra della mia città!”) e De Roccis. 

CAPITOLO PARTENZE: Avrebbero espressamente chiesto di andare via, invece, molti di quelli che fecero parte dell’undici titolare della scorsa stagione. Già noti gli addii di Menna (a Taranto) e Alessandro (a Campobasso), a cui si dovrebbero aggiungere quelli di Cerone, Dos Santos, Bianciardi, Pellecchia e Sbardella (per lui molto probabile l’opzione Vastese). Avrebbe richiesto la cessione anche Morgan Besana. Andrà via anche Francabandiera, giovane portiere che ha bisogno di giocare da titolare i suoi anni da “under” e che ad Avezzano si ritrova bloccato da un mostro sacro come Fanti e da Sinato.

I NUOVI: Da domani in prova con il club Padovani (la scorsa stagione all’Aquila), mentre si vocifera di un centrocampista in arrivo già da oggi. Entro mercoledì si saprà con certezza se sarà possibile far “tornare alla base” un giovane avezzanese di certo talento da un altro club di Serie D: massimo riserbo, però, anche sul suo nome.

La società, nel frattempo, sarebbe sul punto di chiudere con un importante consulente di mercato che darà una grossa mano per la ricostruzione della rosa. Ulteriori notizie saranno rilasciate ai nostri microfoni in settimana.

Inserisci un commento