Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/17/2018
HomeL'AquilaCultura L'AquilaL’Aquila, Vincenzo Bonanni: fino al 4 novembre la mostra antologica del celebre pittore abruzzese

L’Aquila, Vincenzo Bonanni: fino al 4 novembre la mostra antologica del celebre pittore abruzzese

La grande Mostra antologica del pittore Vincenzo Bonanni è un importante omaggio ai primi dieci anni di attività del celebrato artista abruzzese allestita proprio in occasione della riapertura di Palazzo Pica Alfieri, tra i più alti esempi di barocco aquilano.

Dopo sei anni di assenza, Bonanni torna a L’Aquila con l’imponente Mostra antologica che ripercorre le tappe salienti della sua carriera con un percorso espositivo che va da Rebel rebel a StramBò, da Kyrie Eleison a Solitudini/Loneliness, passando per Anamnesi – La pietra, la carne, lo spirito e WARHOLism. In Mostra sarà possibile osservare anche l’ultimo progetto dell’artista aquilano dal titolo Keep Moving – La liturgia del corpo: una rassegna in 13 quadri dove i corpi/soggetti sono come bloccati nel loro impeto naturale e lasciano trasparire quasi una volontà di “continuare a muoversi”.

Più di 250 opere di Bonanni che daranno vita e lustro alle preziose stanze di Palazzo Pica Alfieri fino al 4 novembre 2018 e ne inaugureranno la riapertura e la riconsegna alla città. Il viaggio interpretativo intorno agli imponenti lavori dell’artista si svilupperà su tre percorsi espositivi differenti e guiderà il visitatore nelle più suggestive aree del Palazzo.

 

Vincenzo Bonanni artista poliedrico e sociologo di formazione. Elegge la pittura a sua forma d’espressione spaziando dalla fotografia al collage, dall’installazione alla composizione scritta. Espone per la prima volta a Roma nel 2008 e da allora, il suo percorso in ascesa, lo porta nelle principali città italiane e all’estero, partecipando ad aste e fiere internazionali.

Nessun Commento

Inserisci un commento