Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/24/2018
HomeL'AquilaCronaca L'AquilaL’Aquila, ascoltata la ragazza violentata la vigilia di Natale

L’Aquila, ascoltata la ragazza violentata la vigilia di Natale

Se le accuse dovessero essere provate, non si arriverà all’incriminazione in tempi brevi.

La notte tra il 23 e il 24 Dicembre, una ragazza di 25 anni si è recata al pronto soccorso denunciando di aver subito abuso da parte di uno sconosciuto durante una festa in un paese limitrofo al Capoluogo. Secondo il racconto della stessa, l’uomo conosciuto alla festa si è offerto di darle un passaggio, ma invece di riportarla a casa ha raggiunto una zona isolata per poi violentarla.

Sono state raccolte le testimonianze delle persone che hanno preso parte alla festa e sono state anche esaminate le telecamere in funzione lungo il percorso che la giovane ha indicato di aver percorso con l’auto guidata dal presunto stupratore. Non essendoci stata flagranza del reato, se le accuse dovessero essere provate, non si arriverà all’incriminazione in tempi brevi. A tale proposito peseranno anche le perizie mediche.

L’inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore David Mancini.

Nessun Commento

Inserisci un commento