Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/24/2018
HomePescaraCultura PescaraPescara, l’Arte della Performance allo Spazio Matta

Pescara, l’Arte della Performance allo Spazio Matta

Martedì 9 gennaio 2018 dalle ore 20:00 alle ore 22:30. Un evento unico nel suo genere.

L’Arte della Performance a cura di Cam Lecce e Jörg Grünert è un evento organizzato dall’associazione il Deposito Dei Segni che opera a Pescara e promuove “Il teatro, l’arte e la cultura come valori, orizzonti e strumenti per la diffusione e la salvaguardia dei diritti umani, l’istruzione di tutti i bambini e le bambine, per la parità di genere, per la salvaguardia dell’ambiente, per la diffusione del pensiero ecologico e per la promozione di una educazione alla pace.”

Alla direzione artistica e socio-pedagogica, l’attrice, trainer, esperta di pedagogia teatrale ed artistica Cam Lecce, insieme a
Jörg Grünert, scultore, performer, drammaturgo, trainer ed esperto di pedagogia teatrale ed artistica.

La performance artistica è una rappresentazione, diffusa nei paesi occidentali dagli anni ’60 in poi, che consiste in un’azione programmata, in uno spazio non necessariamente istituzionale, di solito alla presenza di un pubblico che si caratterizza, inoltre, per una certa dose di interattività e, da questo punto di vista, l’artista più nota al grande pubblico per le sue performance provocatorie e disarmanti è senz’altro Marina Abramović.

In particolare L’Arte della Performance  di Cam Lecce e Jörg Grünert propone un ciclo di incontri articolato in molteplici attività che prevedono l’esplorazione del sé corporeo, attraverso espressività e dinamismo nello spazio/tempo e nell’azione scenica; del suono e della voce, attraverso l’esplorazione sensoriale, il movimento, spazio/tempo, segno, articolazione, ritmo, coralità e dizione; del corpo/segno ovvero la matrice espressiva per gli atti performatici; ed ancora la visualizzazione, il corpo espressivo, l’action painting – il performer è materiale ed immagine stessa dell’azione.

Solo alla fine del percorso ci sarà la performance finale.

“Il performer – infatti – è colui che sa usare gli strumenti del proprio lavoro, essendo al contempo soggetto ed oggetto della partitura espressiva”.

Qui ulteriori dettagli quali numero di partecipanti, costi e abbigliamento richiesto.

Nessun Commento

Inserisci un commento