Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/22/2018
HomeTeramoCronaca Teramo[PHOTOGALLERY] Giulianova, i sei alberi di Natale realizzati vengono giudicati “spelacchiati”: la risposta dell’assessore Ruffini

[PHOTOGALLERY] Giulianova, i sei alberi di Natale realizzati vengono giudicati “spelacchiati”: la risposta dell’assessore Ruffini

La replica dell’assessore Fabrice Ruffini: “L’ironia della consigliera Ciafardoni è come un colpo di pistola a salve. Tanto rumore, obiettivo sbagliato”.

“Alberi ‘Spelacchio’? La consigliera Laura Ciafardoni è ironica ma la sua ironia è come un colpo di pistola a salve. Tanto rumore, obiettivo sbagliato“.

Replica così l’assessore alle Manifestazione Fabrice Ruffini alla polemica della consigliera sugli alberi di Natale a Giulianova.

Gli alberi di Natale sono complessivamente sei: uno all’Annunziata, uno al Lido, uno a Villa Pozzoni, uno in piazza della Libertà ed uno in piazza Bozzi. C’è poi l’ulivo a Case di Trento. Ebbene di questi – prosegue Ruffini – il Comune ne ha procurati tre. E tutti sono stati addobbati grazie al contributo finanziario dell’Amministrazione. C’è quello all’Annunziata che è molto bello e il cui addobbo si deve al Comitato di quartiere ed ai ragazzi del 2° Circolo, C’è l’altro del Lido che ugualmente verrà addobbato dal locale Comitato di quartiere sempre con i ragazzi del 2° Circolo.

Iniziative bellissime che offrono la misura della collaborazione e dell’unione delle forze per il bene comune. In più quest’anno, cosa mai fatta prima, abbiamo deciso di illuminare la balaustra del Belvedere, con un effetto ottico particolarmente suggestivo. Si poteva fare di più? Probabilmente si. Noi abbiamo cercato di fare il meglio in base alle nostre disponibilità.

Il nostro obiettivo – conclude l’assessore Ruffini – era quello di contribuire a diffondere l’atmosfera natalizia in ogni zona della città. E per farlo abbiamo chiesto la collaborazione di tutti. Per cui ringraziamo chi con impegno ha raccolto questo nostro appello e si è attivato.

Compresi i commercianti del Lido che, autotassandosi, hanno installato le luminarie nella principali vie del Lido stesso. Un plauso particolare va poi fatto agli abitanti di Colleranesco che, supportati dal Comitato parrocchiale e in maniera del tutto autonoma e per puro volontariato, hanno realizzato un bellissimo e particolare albero di Natale. Considerato tra i più attraenti dell’intera provincia di Teramo“.

Nessun Commento

Inserisci un commento