Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/18/2018
HomePescaraCronaca PescaraSequestrati 50 kg di baccalà e 20 di carne dai NAS di Pescara, sarebbero finiti nelle tavolate di Natale

Sequestrati 50 kg di baccalà e 20 di carne dai NAS di Pescara, sarebbero finiti nelle tavolate di Natale

I Nas di Pescara hanno posto sotto sequestro un grande quantitativo di cibo proveniente da un supermercato del chietino: sarebbe, con ogni probabilità, finito nelle tavolate natalizie

Il sequestro è stato effettuato dai Nas (Nucleo AntiSofisticazioni) dei Carabinieri di Pescara, con l’ispezione che ha riguardato un supermercato del chietino. Secondo quanto riportato, non sarebbe stata rispettata la catena del freddo, essenziale per la corretta conservazione dei cibi.

E’ infatti corretto ricordare che, laddove gli alimenti non siano conservati seguendo le prescritte temperature, la salubrità e gli aspetti organolettici dei prodotti potrebbero essere seriamente compromessi.

La redazione di Centralmente coglie l’occasione per ricordare ai propri lettori di controllare attentamente l’integrità delle confezioni e, dove possibile, le giuste temperature dei frigoriferi nel momento dell’acquisto, specialmente in un periodo così frenetico per le spese legate ai cenoni di Natale e Capodanno.

Nessun Commento

Inserisci un commento