Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/17/2018
HomeTeramoCronaca TeramoAtri: la discarica non sarà ampliata come richiesto dai cittadini

Atri: la discarica non sarà ampliata come richiesto dai cittadini

E’ la decisione ufficiale nella seduta di oggi del Consiglio regionale d’Abruzzo

Dopo le varie polemiche nate gli scorsi mesi sulla questione dell’ampliamento della discarica di Atri, finalmente, nella giornata di oggi, con la seduta del Consiglio regionale d’Abruzzo, si è giunti ad una decisione definitiva: la discarica non verrà ampliata.

I consiglieri regionali Luciano Monticelli e Lorenzo Berardinetti e Mario Mazzocca, sottosegretario alla presidenza delle Giunta con delega all’Ecologia, hanno ritenuto opportuno non appesantire ancor di più il territorio comunale di Teramo, che già possiede diverse strutture adibite allo smaltimento dei rifiuti.

In seguito alla decisione stabilita, Monticelli, Berardinetti e Mazzocca hanno inserito l’emendamento che esclude i 360mila metri cubi di ampliamento della discarica ubicata in località Santa Lucia ad Atri.

Nessun Commento

Inserisci un commento