Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/15/2017
HomeCalcioPromozione Gironi A e B, la Presentazione della Sesta Giornata

Promozione Gironi A e B, la Presentazione della Sesta Giornata

Torna in campo la Promozione A e B per la sesta giornata

Torna subito in campo la Promozione dopo il turno infrasettimanale per un sesto turno pieno di spunti interessanti; sembrano presentarsi più match di spessore nel girone A, mentre nel girone B diverse sono le squadre che potrebbero essere chiamate alla prova del nove o a rilanciarsi. Tutte le gare si giocheranno domenica alle 15.30.

Nel girone A match clou potrebbe essere Alba Montaurei-Pontevomano, dove i padroni di casa di mister Di Luigi puntano a confermarsi outsider e cercheranno di stoppare gli ospiti di mister Nardini che puntano il primo posto del Fontanelle di mister Bizzarri, che sulla carta potrebbero continuare la loro corsa a punteggio pieno, ma che a differenza di quello che dice la classifica potrebbero non avere vita facile a Notaresco in quello che è storicamente un match molto sentito.

Gara d’alta classifica anche a Sant’Omero, dove i padroni di casa di mister Pennesi affronteranno il Morro D’Oro di mister Capitanio in uno scontro che potrebbe rilanciare una delle due verso le zone altissime; allo stesso modo interessantissimo San Gregorio-Cologna coi padroni di casa di mister De Angelis sembrano aver trovato il passo giusto dopo un avvio non al massimo, ma se la dovranno vedere contro i finora ottimi giovani di mister Piccioni.

Cercano il rilancio verso le zone alte e potrebbero trovarlo in casa il Luco di mister Giannini contro la Nuova Santegidiese di mister Fabrizi e la Virtus Teramo di mister Moro contro il Piano della Lente di mister Massarotti, anche se la sorpresa è sempre dietro l’angolo.

In palio importanti punti per risalire la china tra la Rosetana di mister Bernabei e il Mutignano di mister Macera e tra il Mosciano di mister Brunozzi, che nelle ultime gare sembra aver ritrovato la retta via contro il Tossicia di mister Natali più combattivo rispetto alle prime giornate.

Infine dovrebbe essere favorito il Celano di mister Ciaccia che vuole confermarsi nelle zone altissime contro il Pucetta di mister Giordani.

Nel girone B per l’alta classifica potrebbero confermarsi in casa la capolista Ortona di mister Di Biccari contro il Raiano, la Fater Angelini contro il Piazzano e il Real Treciminiere di mister di Marzio contro lo Sportland Celano di mister Petrini.

Si preannuncia combattuto Casalbordino-Passo Cordone coi padroni di casa di mister Cesario e gli ospiti di mister Cesario che non vogliono perdere tempo e risalire la classifica; altro match clou è quello tra il Villa 2015 di mister Leone che potrebbe reinserirsi nella lotta per il primo posto e la finora sorprendente vicecapolista Castiglione Valfino di mister Appignani.

Potrebbe ottenere la vittoria esterna il Delfino Flacco Porto di mister Bonati che cerca di riportarsi verso le zone alte andando a far visita alla Virtus Pratola, stesso discorso per il fosacesia di mister Brettone che cercherà di espugnare il terreno della Casolana di mister Anzivino.

Match non semplice per il Sulmona di mister Di Felice che vuole risalire la china ma non avrà un match semplice contro un Bucchianico finora a buoni livelli, mentre infine sembra avere più possibilità di rilancio la Val di Sangro di mister Bisci contro il Palombaro.

Roberto Marchione

Nessun Commento

Inserisci un commento