Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/17/2017
HomeL'AquilaCronaca L'AquilaL’Aquila, Sanità: 25mila euro per “Riabilitazione al Femminile”

L’Aquila, Sanità: 25mila euro per “Riabilitazione al Femminile”

La Onlus “L’Abruzzo risorge” ha finanziato “Riabilitazione al Femminile”, un’iniziativa che porterà la fisioterapia riabilitativa direttamente a casa delle pazienti operate per carcinoma mammario.
Stamattina la firma del protocollo d’intesa tra L’Aquila per la vita e la asl1.

Il progetto, che sarà totalmente gratuito per le donne che hanno subito un intervento chirurgico per un tumore al seno, è stato finanziato con le rimanenze del fondo cassa della onlus L’Abruzzo Risorge, creata dopo il sisma del 2009 e che, in 6 anni di attività – è stata chiusa nel 2015 – ha donato ben 2 milioni di euro, investendo in vari progetti.
Usufruiranno degli ultimi 75mila euro rimasti, oltre alla ASL 1, anche le associazioni Fraterna Tau, con la sua mensa per i poveri e l’accoglienza ai migranti, e Abitare insieme, che offre servizi per disabili.

Alla firma di questa mattina erano presenti il presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, il presidente della onlus, Giorgio Paravano, e il manager aziendale, Rinaldo Tordera; quest’ultimo in particolare, ha assicurato che quest’iniziativa sarà replicata in altre forme nella provincia dell’Aquila.

Nessun Commento

Inserisci un commento