Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/13/2017
HomeTeramoCronaca TeramoGiulianova: sopralluogo allo stabile in via Case popolari coinvolto dall’incendio del 2 settembre

Giulianova: sopralluogo allo stabile in via Case popolari coinvolto dall’incendio del 2 settembre

Come concordato, è stato effettuato oggi, 26 settembre, il sopralluogo Ater-Comune, quest’ultimo rappresentato dagli assessori Cristina Canzanese, Gian Luigi Core, dal dirigente Corinto Pirocchi e dal funzionario Flaviano Core

“L’Ater, presente tra gli altri con il dirigente tecnico Raffaele Foschini“, dice l’assessore Canzanese,ha preso atto della situazione e ha anticipato che verranno  effettuati gli interventi necessari per fare in modo che vengano ripristinate le condizioni di sicurezza. D’altronde i Vigili del Fuoco nella comunicazione rimessa al sindaco Francesco Mastromauro avevano evidenziato il danneggiamento, a causa dell’incendio, di pareti e solai oltre che degli impianti tecnologici”.

Effettuato anche il sopralluogo, sempre insieme con l’Ater, alla struttura adiacente al Centro socio-culturale dell’Annunziata in via dei Pioppi.

La situazione – dichiara l’assessore Core – è davvero terrificante. Intanto è un dato certo che gli ambienti siano stati occupati da abusivi. Lo testimoniano i vestiti ed i residui di cibo che abbiamo rinvenuto all’interno di un luogo fortemente degradato. Per questo l’Ater per prima cosa effettuerà interventi tesi a impedire l’accesso allo stabile. Questa è ovviamente una soluzione tampone in vista dei futuri lavori, certamente impegnativi, da effettuare sulla struttura che l’Ater, ente proprietario, si è impegnata a fare. Come Amministrazione comunale monitoreremo la situazione tenendoci in costante contatto con l’Azienda“.

Nessun Commento

Inserisci un commento