Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/14/2017
HomeL'AquilaCronaca L'AquilaCarsoli: anziano finisce in ospedale dopo essere preso di mira da alcuni bulli

Carsoli: anziano finisce in ospedale dopo essere preso di mira da alcuni bulli

Un gruppo di ragazzini minorenni hanno preso di mira un anziano 80 enne di Carsoli che per fuggire dalla banda è caduto a terra ed è rimasto gravemente ferito

E’ inaccettabile ciò che è accaduto pochi giorni fa a Carsoli.

Un anziano di 80 anni, era intento a compiere la sua solita e tranquilla passeggiata in via della Pineta Nuova, quando è stato preso di mira da un gruppo di bulli minorenni, che hanno iniziato ad offenderlo e a minacciarlo senza alcun motivo.

L’anziano, trovandosi da solo e non potendosi difendere, si è spaventato e ha cercato frettolosamente di tornare indietro per dirigersi verso la sua abitazione, ma la paura e i ragazzini che ancora lo perseguitavano, lo hanno fatto inciampare e cadere a terra.

La violenta caduta, ha provocato all’anziano diverse fratture e contusioni al volto e gli hanno fatto perdere i sensi. I furfanti, alla vista dell’uomo in difficoltà, sono fuggiti via senza soccorrerlo, e lo sventurato anziano è stato trovato soltanto alcuni minuti dopo, in una pozza di sangue da dei passanti che hanno allertato il 118.

L’uomo è stato trattenuto una notte in ospedale, dove è stata sporta denuncia per aggressione, mentre i carabinieri stanno indagando sull’accaduto per risalire all’identità dei giovani bulli che hanno compiuto l’ignobile gesto.

Nessun Commento

Inserisci un commento