Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/12/2017
HomeVasto - LancianoEventi Vasto LancianoSan Salvo: inaugurata la palestra all’interno della piscina comunale

San Salvo: inaugurata la palestra all’interno della piscina comunale

Il sindaco: “Quello di oggi è un traguardo che migliorerà le attività sportive”

“Lo Sport Village è il risultato dell’applicazione del “modello San Salvo” che ha permesso di far incontrare e dialogare per l’interesse comune il pubblico con il privato. Quello di oggi è il raggiungimento di un traguardo che migliora l’impiantistica sportiva a disposizione della città offrendo opportunità di praticare diverse discipline sportive». Lo ha dichiarato questa mattina il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca nell’inaugurare la nuova palestra all’interno della piscina comunale. Un’opera che completa i numerosi interventi che hanno permesso di trasformare la struttura originaria che ora si dota anche di questa palestra (con sala attrezzi, sala cardio, sala allenamento funzionale, sala corsi e spogliatoi) che si va ad aggiungere al campo di calcetto e la pista di atletica nell’area dell’ex pista di pattinaggio, con il campo polifunzionale di tennis, basket e pallavolo, dei nuovi spogliatoi a servizio della piscina e del centro benessere. «E’ un’idea che si realizza quella dell’Amministrazione comunale a compimento di un grande progetto politico e amministrativo» ha detto il sindaco. «Un grande risultato che va a tutto merito di un presidente illuminato come quello della cooperativa Mille Sport, Gianmichele Fidelibus, e dei soci che sono stati caparbi e coraggiosi nell’accogliere e condividere la nostra idea di far crescere lo sport a San Salvo, nella consapevolezza di quanto sia importante per una crescita sana della comunità, lo sport come strumento sociale di formazione».

Nel suo saluto il presidente Fidelibus ha evidenziato come «quella che oggi si realizza è stato un sogno ambizioso accolto dall’Amministrazione comunale e che ha visto il gran lavoro dei progettisti, dei tecnici, delle maestranze e della Ditta De Cinque che ci hanno aiutato a farlo diventare realtà ben visibile a tutti. Un sogno, che non vi ha fatto dormire la notte per le preoccupazioni, che diventa storia grazie soprattutto ai soci della Cooperativa Mille Sport che ci hanno messo risorse proprie e la loro professionalità».

La struttura è stata benedetta da don Raimondo Artese che ha invitato a praticare lo sport in maniera sana mettendosi ogni giorno in gioco.

Nessun Commento

Inserisci un commento