Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/13/2017
HomePescara ChietiCronaca Pescara ChietiPescara, chiuso uno stabilimento-ristorante per utilizzo di acque non potabili

Pescara, chiuso uno stabilimento-ristorante per utilizzo di acque non potabili

Uno stabilimento-ristorante di Pescara è stato chiuso dai Carabinieri del Comando di Pescara: i controlli hanno evidenziato che l’acqua utilizzata non era potabile.

R‘ stata utilizzata acqua non potabile per chissà quanto tempo, in un noto ristorante-stabilimento balneare di Pescara; la notizia, divulgata in mattinata dai Carabinieri del NAS locale, ha coinvolto sia i l’acqua relativa ai servizi di ristorazione che quella utilizzata nei servizi igienici e nelle docce  dai clienti dello stabilimento.

I controlli hanno evidenziato, infatti, che l’attacco per il rifornimento d’acqua del locale non era alla rete idrica predisposta, ma ad un pozzo. I rilevamenti effettuati dalla ASL hanno dunque accertato che l’acqua in questione non è potabile, con tutte le conseguenze del caso per la salute degli ignari clienti.

Nessun Commento

Inserisci un commento