Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/15/2017
HomeCalcioLo Spoltore Calcio sconfitto in modo secco dal Giulianova

Lo Spoltore Calcio sconfitto in modo secco dal Giulianova

Il risultato, forse eccessivamente pesante,  premia i giocatori di Attilio Piccioni, bravi a sfruttare alcune ingenuità difensive dei locali

Uno Spoltore ampiamente rimaneggiato cade sotto i colpi del Giulianova.

Donato Ronci deve rinunciare a Vitale e Mottola fuori per squalifica, EwansihaPompa infortunati, oltre al lungodegente Sborgia. In panchina anche il ‘Paquito’ Morales reduce da una sindrome influenzale. Rientra dal primo minuto il capitano Pavese, schierato a sinistra. A destra fiducia a Buonafortuna, mentre Mbodj fa coppia con Sbaraglia. Piccioni dal canto suo invece ha solo l’imbarazzo della scelta. A sorpresa fuori Vitelli, autore di un eurogol domenica scorsa contro l’Alba Adriatica.

La cronaca. La prima azione pericolosa la costruisce Del Grosso che serve un assist al bacio per Aquino. Tiro a botta sicura, ma Gentileschi blocca con sicurezza. Dopo due minuti un errato disimpegno di Pavese mette nuovamente Aquino in condizione di battere a rete, ma la sua conclusione si perde sopra la traversa. Al minuto 22 Di Paolo impegna nuovamente il portiere di casa con una conclusione dalla distanza. Replica spoltorese affidata al duo NardoneGrassi ma la difesa ospite libera. Al minuto 27 si sblocca l’incontro. Bellissima azione personale di Nardone che libera Zanetti. L’esterno fa partire un traversone millimetrico che il ‘sindaco’ Grassi manda in rete. Prima rete in campionato per la formazione azulgrana e gioia incontenibile per i tifosi di casa. Ma il sogno durerà pochi minuti. Dopo soli dieci minuti arriva il brusco risveglio. Il Giulianova trova il pari su uno svarione difensivo. della retroguardia azulgrana. Aquino ne approfitta e batte l’incolpevole Gentileschi. Non si fa attendere la reazione degli spoltoresi. Ranieri di testa prova ad impensierire Abate ma la sua conclusione si perde a lato. Al 41′ ci prova Pavese con un missile terra-aria dalla distanza ma la palla finisce fuori di poco. Un minuto dopo arriva il raddoppio con Di Paolo, che firma anche la terza rete proprio allo scadere della prima frazione. Nella ripresa doppio cambio spoltorese: fuori Pavese e Buonafortuna dentro Lopez e Sanchez. Dopo pochi minuti nuovamente Grassi, il migliore in campo dei suoi, prova la conclusione da fuori area che si perde di un soffio a lato. Al minuto 18 Di Paolo, appena ammonito per un fallo su Zanetti, si fa espellere per proteste. Ma anziché approfittare della superiorità numerica  i padroni di casa subiscono il poker conBalducci in contropiede. Lo Spoltore prova a reagire creando  diverse occasioni da rete ma spreca troppo. Sanchez al 24′  deve rimandare ancora l’appuntamento con la sua prima rete in campionato sciupando una ghiotta occasione. Dopo due minuti, sempre lui,  servito da Grassi,  ci prova di testa. Conclusione debole bloccata da Abate che dice no anche a Paquito al  40′. Lo stesso portiere ospite dopo due minuti compie un’autentica prodezza su colpo di testa di Ranieri. Dopo cinque minuti di recupero si conclude l’incontro. Giulianova corsaro vola a quota 7 punti, Spoltore fermo a quota 2 in ultima posizione insieme a River Chieti e San Salvo. 

ASD Spoltore Calcio Real Giulianova 1-4 (27′ Grassi, 37′ Aquino, 41′, 45′ Di Paolo, 19′ st Balducci)

Spoltore Calcio: Gentileschi, Buonafortuna (1 st Lopez), Pavese (1′ st Sanchez), Di Camillo, Mbodj Natale (21′ st Morales Paquito), Sbaraglia, Grassi (38′ st Landucci), D’Intino (33′ Evangelista), Ranieri, Nardone, Zanetti. A disposizione: Proietti​, Vera. Allenatore: Donato Ronci

Real Giulianova: Abate, Del Grosso (39′ st Bellini), Lanza (41′ st Borghetti), Fuschi, Di Lallo, Flavioni, Di Paolo, Lenart, Aquino (28′ st Vitelli), Potacqui (20′ st D’Alessandro), Balducci. A disposizione: Carnevali,  Antonelli,  Tozzi Borsoi. Allenatore: Attilio Piccioni

Terna arbitrale: Alessandro Negrelli di Finale Emilia assistito da Giuseppe Bosco di Lanciano e Fabio Falcone di Vasto.

Ammoniti: Di Paolo e Balducci (G)

Espulso: Di Paolo (G)

Titolo

Nessun Commento

Inserisci un commento