Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/13/2017
HomeCalcioPescara Calcio, l’anteprima del match di stasera con l’Entella

Pescara Calcio, l’anteprima del match di stasera con l’Entella

Il Pescara dovrà vincere stasera contro i biancazzurri di Chiavari per riscattare un inizio di stagione deludente. Zeman si affida ancora a Pettinari.

Rappresenta un’opportunità importante per ripartire il match di stasera del Pescara all’Adriatico contro la Virtus Entella. I ragazzi di Zeman dovranno essere bravi a riscattare la falsa partenza di questo inizio campionato, fatto di ombre più che luci. Ospiti della partita odierna i liguri di Chiavari che, diretti dal tecnico Gianpaolo Castorina, hanno collezionato 4 punti in 4 partite, posizionandosi al 17° posto in classifica. I diavoli neri arrivano da una vittoria esaltante contro la Ternana che ha ridato fiducia all’ambiente e ai giocatori.

Difficile prevedere quale possa essere il modulo con cui si schiererà l’Entella, che in queste quattro giornate ha provato sia moduli finalizzati al gioco sulle fasce come il 4-3-3, che assetti prettamente “centralizzanti” come il 4-3-1-2 con Nizzetto alle spalle delle due punte. Ipotizzabile comunque che Castorina possa varare il primo, per dare più solidità al reparto di centrocampo. Sarà però in difesa che il Delfino dovrà effettuare una prestazione solida per contrastare il forte tandem d’attacco ligure De LucaLuppi. Importanti dunque le scelte che Zeman farà nel reparto difensivo: Coda e Perrotta continuano a fare acqua da tutte le parti, mentre un difensore come Fornasier non si è mosso dalla panchina, chissà che non possa essere questa la giornata giusta per rispolverare il difensore ex Manchester United. Per il resto il boemo si affiderà di sicuro a Pettinari in attacco, mentre potrebbero variare le scelte sulle ali per via del turnover. Possibile titolarità di certo anche per Benali, partito dalla panchina nel match di sabato.

Ci aspetta quindi una partita che si preannuncia emozionante, con le due squadre che punteranno di sicuro a fare un gol in più degli avversari per cercare la risalita in classifica.

 

Gianluca De Vincentis

Nessun Commento

Inserisci un commento