Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/14/2017
HomeL'AquilaCronaca L'AquilaL’Aquila, violenza sulle donne: fermati due stalker

L’Aquila, violenza sulle donne: fermati due stalker

Due ordinanze di misura cautelare con divieto di avvicinamento sono state emesse ai danni di due fratelli, per violenze psicofisiche ai danni della ex moglie di uno dei due.

E’ quanto accaduto a L’Aquila, dove una donna 34enne è stata per più di un anno oggetto di stalking e minacce da parte dell’ex marito ed ex cognato, tanto da temere per l’incolumità propria e del figlio di 8 anni.
La vicenda è terminata nella serata di ieri, con l’emissione delle due ordinanze, dopo  accurate indagini che hanno rivelato una serie di abusi mai denunciati; l’ultimo, un pugno nella schiena che l’ha fatta cadere dalle scale, causandole diversi traumi al volto e alle mani.
Le molestie dell’uomo erano iniziate con la volontà di separarsi legalmente della donna, e sono andate sempre peggiorando nei mesi successivi, con inseguimenti, tentativi di entrare in casa sua, aggressioni verbali e danni alle proprietà.
Le vessazioni non sembrano aver risparmiato neanche il figlio, spesso presente durante gli scontri: è stato accertato che il padre ricattasse il bambino con finti regali, al fine di ottenerne il consenso.

Nessun Commento

Inserisci un commento