Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/14/2017
HomeValle PelignaEventi Cronaca Valle PelignaL’Abruzzo omaggia la soprano Maria Callas per i 40 anni della sua morte

L’Abruzzo omaggia la soprano Maria Callas per i 40 anni della sua morte

Sarà Daniela Musini, attrice, scrittrice e pianista abruzzese di origini teramane, ad omaggiare la grande soprano

“Maria Callas la Divina” andrà in scena domani, sabato 16 Settembre, alle 21, al Teatro Mercadante di Cerignola (FG) grazie all’opera dell’attrice, scrittrice e pianista abruzzese (nata a Roseto (TE) e vive a Castel S.Angelo (PE) Daniela Musini.

Si tratta di un monologo di cui è autrice, per celebrare il quarantennale della scomparsa della soprano statunitense di origine greca. La Callas morì infatti a Parigi il 16 settembre del 1977. “La mia sarà una Callas che racconta ad un’invisibile giornalista la sua straordinaria esistenza, densa di passioni e amori, ma che soprattutto mette a nudo la propria anima di donna ferita” spiega Daniela Musini, aggiungendo: “la vera Callas, l’Artista eccelsa, apparirà attraverso le fotografie e i filmati d’epoca dei suoi trionfi, mentre la sua incomparabile voce costituirà il prezioso e ineguagliabile sottofondo musicale». Il testo è stato insignito di 6 riconoscimenti letterari tra cui il Fiorino d’oro-primo premio assoluto alla XXXIV edizione del prestigioso Premio Firenze e il piazzamento d’onore al Premio Zingarelli 2017.

Nessun Commento

Inserisci un commento