Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/13/2017
HomeTeramoCronaca TeramoLa tragedia di Crognaleto: padre e figlio furono uccisi da una bufera di neve

La tragedia di Crognaleto: padre e figlio furono uccisi da una bufera di neve

Il gip di Teramo ha stabilito che il dramma accaduto nel gennaio 2017 fu causato dalle avverse condizioni atmosferiche

Lo scorso inverno, precisamente nel gennaio 2017, Claudio Marinelli e la sua famiglia si trovavano in difficoltà a causa di una bufera di neve, che aveva provocato un’assenza di elettricità nella loro abitazione.

Cosi Claudio uscì di casa assieme ai figli Mattia e Ivan, per recarsi a prendere la benzina che sarebbe servita loro a far ripartire il generatore.

Purtroppo però, i tre avevano sottovalutato la situazione, ed erano anche usciti senza giubbotto con la previsione che sarebbero tornati a casa presto.

Mentre si trovavano in strada, una bufera di neve li ha coinvolti, e sono rimasti bloccati all’interno dell’auto.

Ivan , il figlio più piccolo, riuscì a liberarsi e a tornare a casa per chiedere aiuto, ma purtroppo quando i soccorsi arrivarono era già troppo tardi.

Il gip di Teramo ha disposto l’archiviazione dell’inchiesta sulla loro morte, in quanto è stata causata da avversità atmosferiche.

Nessun Commento

Inserisci un commento