Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/14/2017
HomeCalcioVicenza-Teramo: il Diavolo va nella tana di una nobile decaduta

Vicenza-Teramo: il Diavolo va nella tana di una nobile decaduta

Osservato il turno di riposo previsto dal calendario, il Teramo si rituffa sugli impegni di campionato. Dopo la trasferta all’esordio contro il Mestre, per i biancorossi c’è una nuova gara lontano dalle mure amiche

Domenica (fischio d’inizio ore 18:30) gli uomini del patron Campitelli sono infatti di scena sul terreno di gioco del Vicenza, formazione a punteggio pieno e una tra le principali favorite nella corsa alla promozione in cadetteria. Sul piano tattico mister Asta dovrebbe proporre una sola variazione rispetto all’undici visto nella gara con il Mestre: al “Menti” infatti potrebbe fare il suo esordio dal primo minuto Antonio Bacio Terracino (nella foto). In tal caso a fargli posto sarebbe Fratangelo. Praticamente scontato infine il forfait di Amadio, non al meglio della condizione a causa di un problema muscolare accusato in settimana. L’arbitro. Vicenza-Teramo sarà diretta da Daniele De Santis di Lecce coadiuvato dagli assistenti Patric Lenarduzzi di Merano e Federico Polo-Grillo di Pordenone.

Il fischietto pugliese è al secondo anno nella CAN e finora ha portato a termine 12 incontri con un bilancio di 8 segni “1”, 0 “X” e 4 “2”. Non ha precedenti con il Diavolo.

Nessun Commento

Inserisci un commento