Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/14/2017
HomePescara ChietiCronaca Pescara ChietiGuardiagrele (CH): escursionista in pericolo viene salvata dal Cnsas

Guardiagrele (CH): escursionista in pericolo viene salvata dal Cnsas

La sventurata turista si era rotta la caviglia e non riusciva più a proseguire il cammino, rischiando di restare bloccata fa i boschi

E’ accaduto precisamente a Bocca di Valle, a Guardiagrele, dove una turista svedese di 59 anni è stata protagonista di uno sventurato episodio.

La donna infatti, stava effettuando un’escursione tra le valli, quando una caduta le ha provocato una frattura alla caviglia, che le impediva di proseguire il cammino.

Il rischio di restare bloccata fra i boschi, anche con l’arrivo delle ore tarde, è stato altissimo. Fortunatamente i tecnici del Cnsas l’hanno recuperata e trasportata con una barella fino ad una zona accessibile all’ambulanza del 118, che l’ha poi trasferita all’ospedale di Chieti.

Nessun Commento

Inserisci un commento