Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/14/2017
HomeMarsicaCronaca MarsicaAvezzano, scoperte dalla polizia 4 zingare responsabili di decine di furti

Avezzano, scoperte dalla polizia 4 zingare responsabili di decine di furti

Le quattro donne possiedono tutte dei numerosi precedenti, e una di loro ha vietato le misure restrittive 

Si aggiravano indisturbate per il centro di Avezzano compiendo diversi furti, su cui ora la Polizia sta indagando. Si tratta di quattro donne di origine rom, due di loro anche in stato di gravidanza, mentre una aveva vietato l’ordinanza restrittiva emessa nei suoi confronti.

Quest’ultima infatti, si era resa responsabile di un furto nei confronti di un anziano sordo-muto. Nella giornata di ieri, la donna è stata arrestata e trasferita al carcere di Teramo, dove si trova in attesa di giudizio.

Alle altre tre, sue connazionali, è stato invece vietato, dal tribunale dell’Aquila, di far ritorno nel comune di Avezzano per i prossimi 3 anni, vista la grande quantità di denaro che possedevano, probabilmente rubato, o ricavato da vendita di oggetti rubati.

Nessun Commento

Inserisci un commento