Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/15/2017
HomeMarsicaCronaca MarsicaUn inaspettato buongiorno innevato nella Marsica: prima nevicata sul Monte Velino

Un inaspettato buongiorno innevato nella Marsica: prima nevicata sul Monte Velino

Un risveglio davvero inaspettato quello dei marsicani ieri mattina, che hanno potuto osservare fuori dalla finestra, le vette del Velino colorate di bianco, una sorpresa che ha lasciato non proprio tutti felici…

Un bianco buongiorno quello di ieri mattina nella Marsica, dove gli abitanti si sono svegliati con una sorpresa davvero inattesa.

Dopo il caldo torrido e afoso di questa estate appena trascorsa, che si è rivelata davvero infernale per l’Abruzzo, costretta a fronteggiare la siccità e i devastanti incendi, nessuno poteva immaginarsi un improvviso calo delle temperature come questo: dopo le vette del Gran Sasso, anche quelle del Monte Velino e del Monte Magnola si sono colorate bianco, lasciando spazio ad un paesaggio sorprendente ed imprevedibile.

Poppea è il nome della perturbazione atlantica che ha portato questa potente ventata di aria fresca nella nostra regione, che ha fatto improvvisamente scendere le temperature sotto i 10 gradi. Nella notte infatti, la minima registrata ad Avezzano è stata di 4,5°C, mentre la massima di 9,8°C.

Se da una parte alcuni si reputano felici per non dover più sopportare il caldo afoso che affliggeva i  territori marsicani, dall’altra alcuni sono preoccupati per questo repentino calo delle temperature, che sono l’ennesimo campanello dall’allarme che qualcosa non sta andando per il verso giusto.

Un anno davvero bizzarro quindi, quello che sta per volgere al termine, con stagioni che non hanno mia temperature nella norma. Come inizierà quindi, la stagione autunnale dopo questa prima nevicata alla fine dell’estate?

Nessun Commento

Inserisci un commento