Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/15/2017
HomeSportAltri SportNuovi colpi di mercato per il Lions di Bucchianico

Nuovi colpi di mercato per il Lions di Bucchianico

Quattro nuovi giocatori hanno firmato con i Lions e aderito al progetto dell’ambiziosa società

Squadra in continua evoluzione con partenze e arrivi per i Lions Bucchianico, che piano piano vanno a costruire la struttura della squadra che affronterà il campionato di calcio a 5.

Vediamo nel dettaglio i nuovi players attraverso le loro storie calcistiche.

Simone Di Cocco, classe 1995, ha giocato nel Real Guardiagrele nella stagione 2013/14 e, dopo un anno nel calcio a 11 a Fara San Martino, torna nel calcio a 5 con il Roccamontepiano. La scorsa stagione ha giocato metà campionato con i Doogle per poi concludere con il Centro Sportivo Teatino in C2.
Lunga esperienza nel calcio a cinque tra i pali del Real Guardiagrele per Mattia Del Romano, classe 1996, dove negli ultimi sei campionati ha scalato le categorie fino alla vittoria della coppa e la promozione dalla C1 alla B. Anche Danilo Tumini, classe 1984, proviene da lunga esperienza nel futsal, prima con l’under 21 del Cus Chieti e poi con il Rosciano dove arriva la vittoria della serie D. Un anno in C2 con il Real Atessa e poi nuova vittoria nella serie D con gli Scorpions Chieti. A causa di un infortunio rimane fermo due anni prima di tornare a calpestare il parquet con l’Astra di Pescara. Storia diversa per Andrea Pozzi, classe 1985, che dopo essere cresciuto calcisticamente sui campi di calcio a 11, sceglie il gioco nelle palestre quattro anni fa prima con i Red Devils Chieti in C2 e poi nell’Astra Pescara.

Tanti i nuovi arrivi – commenta il Presidente Katia Marinelli – che alzano la competitività della squadra in vista del campionato. Il lavoro che ci aspetta è duro, anche per creare la giusta sintonia tra tutti i giocatori, vecchi e nuovi. La Società ribadisce la piena fiducia in Mister Cavallo che avrà questo delicato compito, ma soprattutto confida nella professionalità e nell’entusiasmo di tutti i giocatori che hanno scelto la nostra squadra e ancor di più hanno sposato un progetto che siamo sicuri darà soddisfazioni a tutti.”

Fabio Ferrante

Nessun Commento

Inserisci un commento