Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


12/12/2017
HomeMarsicaCronaca MarsicaL’Ospedale di Avezzano introduce un chip sottocutaneo per controllare il diabete dal cellulare

L’Ospedale di Avezzano introduce un chip sottocutaneo per controllare il diabete dal cellulare

Un’invenzione davvero innovativa quella che verrà utilizzata adesso nell’ospedale di Avezzano per i pazienti affetti da diabete

Si chiama Eversense-Senseonics ed è un sensore innovativo che migliorerà la vita di tutti i pazienti affetti da diabete.

E’ una scoperta sorprendente e futuristica, che l’ospedale di Avezzano ha deciso di adottare e che al momento stanno testando due pazienti.

Si tratta di un chip sottocutaneo che misura i valori della glicemia e li invia direttamente sullo smartphone del paziente, sull’apposita app. Questa funzione, permetterà al paziente di essere più sicuro sui propri valori, in quanto può consultarli 24 ore su 24 e non dovrà più effettuare i fastidiosi stick sul dito ogni volta ne abbia bisogno.

Il team del Centro Diabetologico dell’Ospedale di Avezzano si dice fiero di essere la prima struttura in Abruzzo ad aver adottato questo nuovo sensore, che sicuramente cambierà la vita di molti pazienti costretti a convivere con questa diffusissima malattia.

Nessun Commento

Inserisci un commento