Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


01/18/2018
HomeTeramoCronaca TeramoMartinsicuro, grave caso di violenza domestica

Martinsicuro, grave caso di violenza domestica

Le aggressioni verbali e fisiche andavano avanti da tempo 

Ennesimo caso di violenza domestica quello di Martinsicuro. L’uomo, di 48 anni, ha ripetutamente minacciato e malmenato la convivente ed i figli, colto spesso da ingiustificati attacchi d’ira ed in altri casi a causa dell’alcol. Oltre a prendersela con i propri familiari, l’uomo ha più di una volta scaricato la sua rabbia su oggetti in casa, causando danni anche dal punto di vista economico. La donna è stata costretta, nel corso dei mesi, a ricorrere alle cure del pronto soccorso di San Benedetto del Tronto, arrivando a prognosi di addirittura 5 giorni di ricovero. Le minacce non si sono fermate al nucleo familiare. Il 48enne avrebbe infatti malmenato l’ex compagno della sua convivente, causandogli danni fisici da oltre 20 giorni di prognosi ospedaliera. Fortunatamente, dopo una denuncia da parte della convivente, l’uomo è stato intercettato dai carabinieri di Martinsicuro, che hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti, facendolo trasferire nel carcere di Castrogno. A seguito della denuncia inoltre, sia la donna che i bambini sono stati trasferiti in una casa-famiglia.

Nessun Commento

Inserisci un commento