Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/21/2018
HomeCalcioLo Spoltore Calcio non smette di stupire: ecco i nomi dei tre nuovi acquisti

Lo Spoltore Calcio non smette di stupire: ecco i nomi dei tre nuovi acquisti

Il patron spoltorese Sabatino Pompa colpisce ancora una volta. Vola in Spagna  e regala  a Donato Ronci tre giovani calciatori: Paquito, Vera e Sanchez.  

Arrivati in punta di piedi i tre, dopo le prime sedute di allenamento, hanno letteralmente conquistato lo staff tecnico spoltorese  legando subito con i compagni di squadra. Grazie a Seba Lopea, che fa da interprete, i tre si sono calati subito nella parte. Non parlano ancora l’italiano, ma i loro colpi hanno conquistato tutti. Visione di gioco, grande tecnica individuale e forza esplosiva. Senza indugiare il direttore generale Paolo di Marco decide di mettere subito sotto contratto i tre  iberici.

 

Juan Francisco Morales Carrasco, detto Paquito, prelevato dal Mairena, formazione della  Tercera División spagnola,  cresciuto nella cantera del Betis Siviglia. Si tratta di un trequartista, classe 1991, dotato di grande tecnica e di grande velocità. Queste le sue prime impressioni:

“Mi trovo molto bene, sono stato accolto con  molto calore sia dai compagni che dalla società: sembra di essere qui da tanto tempo. Qui, a differenza della Spagna, si lavora molto più sulla tattica e si pone grande attenzione al gioco collettivo. Spero di aiutare la squadra e di farmi apprezzare da mister Ronci”.

Il secondo acquisto è David Vera Carillo, centroampista centrale, classe 1998, anche lui proveniente dalla Tercera Division. E’ un giocatore con una grande vision di gioco ed è dotato anche di una buona struttura fisica.“Per me l’Italia è una nuova opportunità – ha affermato-,  avrò la possibilità di conoscere un paese nuovo, una lingua nuova, ma soprattutto un calcio differente dal nostro, che mi ha già conquistato”.

Il terzo ed ultimo acquisto è il centravanti Mario Sanchez Berbil, proveniente dal Villaverde. Attaccante centrale, classe 1991,  forte fisicamente allo stesso tempo molto veloce. Arriva in Italia per cercare la definitiva consacrazione come ha candidamente ammesso: “l’Italia, per noi spagnoli, rappresenta spesso un banco di prova importante. Gli allenatori italiani sono dei maestri di tattica. Imporsi qui significherebbe essere pronti per qualsiasi campionato. Mister Ronci mi ha colpito da subito, un tecnico molto preparato, con le idee chiare  che vuole il bel gioco”.

Ma la campagna acquisti azulgrana non si è fermata ai tre calciatori iberici. Nelle ultime ore è arrivato, anche se sarebbe meglio dire è tornato, Luca Di Marco, classe 1999, proveniente dall’Angolana. Il suo è un gradito ritorno, avendo già giocato con la formazione azulgrana in passato sotto la guida di Loris Masciovecchio. Centrocampista centrale, è dotato  di grande struttura ed un’ottima tecnica. Un ottimo rinforzo in ottica fuori quota.

Lo Spoltore con questi acquisti vuole proseguire il processo di crescita che gli hanno permesso di conquistare ben quattro promozioni negli ultimi anni. Con le conferme di buona parte della rosa dello scorso anno e gli importanti innesti effettuati il team spoltorese punta alle zone nobili della classifica.

Prosegue nel frattempo la preparazione precampionato della squadra. Questo il programma stilato da Donato Ronci e Piero Zuccarini: sabato 29 luglio alle 10.00 si disputerà la prima ‘partitella in famiglia’ all’Adriano Caprarese. Il 2 agosto si terrà l’incontro amichevole a  Pineto (ore 18). Il  3 a Spoltore arriverà il Bucchianico (ore 18).  Il 5 agosto ci sarà la partenza per il ritiro di Colle di Mezzo ed il  6 subito gara alle amichevole contro il Fossacesia (ore 17). Il 7 gli spoltoresi saranno ad Ateleta (Aq) impegnati contro il Gravina di Puglia (ore 17). Il 10 agosto, impegno  contro la Val di Sangro (ore 18). 13 agosto, dopo il rientro a Spoltore, ci sarà  il penultimo impegno contro il Notaresco (ore 17), mentre il 20 agosto gli azulgrana sfideranno al ‘Biondi’ di Lanciano  i padroni di casa alle 17.

In foto: a sinistra Paquito, al centro Vera, a destra Sanchez. Nell’altra foto il fuoriquota Luca Di Marco

Nessun Commento

Inserisci un commento