Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


04/22/2018
HomePescaraEventi PescaraSolfanelli chiama a raccolta gli autori per gli Stati Generali

Solfanelli chiama a raccolta gli autori per gli Stati Generali

DOVE

Agriturismo La Capezzagna,

Ripa Teatina (Ch)


QUANDO

dal 21/07/2017
al 23/07/2017


PREZZO

Da pattuire


INFO

N/A

A Ripa Teatina la seconda edizione dell’evento culturale che rappresenta il momento di ritrovo di tutti gli autori dell’editore teatino per la formazione e la condivisione di best practice.

Dopo il successo della scorsa edizione in termini di adesione di autori e crescita professionale, tornano a grande richiesta gli “Stati Generali degli Autori delle Edizioni Tabula Fati e Solfanelli”.
L’incontro si terrà dal 21 al 23 luglio e sarà ospitato dall’Agriturismo La Capezzagna di Ripa Teatina, una location che permette tranquillità e connessione con il territorio, nonché la giusta concentrazione e serenità per affrontare i temi della reunion.
Come l’anno scorso gli autori, chiamati a raccolta dall’editore Marco Solfanelli, si confronteranno su come migliorare il lavoro di scrittura e come promuovere al meglio le loro opere, soprattutto alla luce delle potenzialità che i social media offrono. Oggetto di discussione saranno anche le tecniche di scrittura e di public speaking.
Una tre giorni di studi, ma anche di musica e di relax negli spazi all’aperto per la lettura o nella sala ristorazione dove i piatti della tradizione la faranno da padrone, oppure, perché no, tra i filari di merlot a contatto stretto con la natura.
“Per il secondo anno le Edizioni Tabula Fati e Solfanelli, invitano autori e amici a un incontro sui temi della scrittura e non solo – ci spiega Marco Solfanelli – Lo staff dei docenti incaricati di dirigere gli incontri si occuperanno anche di marketing, pubbliche relazioni e di tutto ciò che può aiutare lo scrittore ad un miglior utilizzo dei nuovi mass-media. Inoltre una importante opportunità di confronto, relazioni, amicizia, scambi di esperienze e informazioni, tra autori provenienti da ogni parte d’Italia”.

Fabio Ferrante

Nessun Commento

Inserisci un commento