Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/23/2018
HomeL'AquilaCronaca L'AquilaL’Aquila, a rischio l’assistenza scolastica per i disabili

L’Aquila, a rischio l’assistenza scolastica per i disabili

Il rischio possibile è della mancanza di fondi assistenziali per i disabili a partire dalla riapertura delle scuole a settembre

A dichiararlo è stato il sindaco Pierluigi Biondi, già a lavoro per una possibile garanzia dell’assistenza. La nota di Biondi è stata inviata all’ufficio della Regione Abruzzo, indirizzata al presidente Luciano D’Alfonso, al vice presidente Giovanni Lolli e richiedente particolare attenzione per l’assessore delle politiche sociali Marinella Sclocco.

“Per il trasporto e l’assistenza agli studenti con disabilità, iscritti alle scuole superiori sono necessari, complessivamente, oltre 350 mila euro – spiega Biondi –  Somme adeguate per tutelare un diritto garantito dalla Costituzione e ribadito, con una recente sentenza, dalla Consulta nel dicembre scorso. Per questo ho richiesto un intervento urgente, fermo restando che qualsiasi spesa che dovesse sostenere il Comune verrà rendicontata e addebitata alla Regione stessa”.

Nessun Commento

Inserisci un commento