Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/21/2018
HomeL'AquilaCronaca L'AquilaRegione, svolte due riunioni per verificare i danni delle nevicate di Gennaio

Regione, svolte due riunioni per verificare i danni delle nevicate di Gennaio

Questa mattina all’Aquila, e dalle 16:00 a Mosciano Sant’Angelo, ci saranno delle riunioni sul bilancio dei danni delle nevicate invernali nella regione Abruzzo

Il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, alle ore 12:00 di questa mattina, a L’Aquila, nella sede di Palazzo Silone, ha presieduto un tavolo di lavoro per la verifica delle procedure esperite nelle fasi di segnalazione danni a seguito degli eccezionali fenomeni atmosferici che hanno interessato la regione Abruzzo nello scorso mese di gennaio. Alla riunione sono stati invitati il vive presidente della Giunta regionale, Giovanni Lolli, l’assessore Dino Pepe, il sottosegretario Mario Mazzocca, i presidente dell’Anci Abruzzo, i direttori dei Dipartimenti Opere pubbliche e Agricoltura, i dirigenti del Genio Civile ed i responsabili della Protezione civile regionale. “La giornata odierna – ha scritto nella nota indirizzata ai soggetti interessati il presidente D’Alfonso – segna il tempo massimo assegnato ai Comuni della nostra regione per la segnalazione dei danni derivanti dalle avverse condizioni atmosferiche. Dette segnalazioni, pervenute sulla ‘piattaforma’ informatica della Protezione Civile regionale, secondo le previste modalità di trasmissione, si esplicitano in interventi di soccorso ed assistenza, interventi di somma urgenza, interventi urgenti ed interventi di sgomberi di abitazioni. Tali interventi, che da una prima stima assommano a circa 460 milioni di euro complessivi, – ha proseguito D’Alfonso – saranno oggetto di richiesta di risarcimenti economici presso la preposta struttura del Dipartimento della Protezione Civile nazionale”. Alle ore 16:00 di questo pomeriggio, a Mosciano Sant’Angelo, nell’Hotel Blu Palace in viale Europa n. 23, avrà luogo, invece, una riunione operativa, sempre presieduta dal presidente della Giunta regionale D’Alfonso, con l’obiettivo di organizzare un lavoro tecnico-amministrativo propedeutico al riconoscimento dei danni causati dagli eccezionali fenomeni atmosferici che hanno interessato la regione Abruzzo nel mese di gennaio 2017. A tale riunione sono stati invitati i Sindaci dei Comuni interessati, i presidenti delle Province di Teramo, Pescara, L’Aquila e Chieti, gli assessori regionali alle Attività Produttive e all’Agricoltura, il sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, ed i presidenti di ANCI, CIA, COLDIRETTI, CONFAGRICOLTURA, COPAGRI, CNA, CONFAPI, CONFARTIGIANATO, CONFCOMMERCIO, CONFESERCENTI, CONFCOOPERATIVE, CONFINDUSTRIA, ANCE, Direttori e Dirigenti regionali competenti.

Nessun Commento

Inserisci un commento