Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/23/2018
HomeCalcioPescara Calcio, termina 8-1 la prima amichevole della stagione.

Pescara Calcio, termina 8-1 la prima amichevole della stagione.

È stata una partita piuttosto semplice per i ragazzi di Zeman contro una rappresentativa locale. Ottima la cornice di pubblico a Rivisondoli.

Buona la prima per la squadra di Zdenek Zeman che all’esordio della stagione calcistica 2017/18 debutta con una vittoria per 8-1 davanti all’ottima cornice di pubblico dello stadio di Rivisondoli.

È stata una partita semplice per i biancazzurri, nonostante i duri allenamenti degli ultimi giorni si siano sentiti in modo netto. I ragazzi di Zeman hanno mostrato infatti di avere le gambe piuttosto pesanti nei primi minuti di gioco e, complice il forte acquazzone abbattutosi nella zona, non si è visto un bello spettacolo nella prima mezz’ora.

Pescara che nella prima frazione di gioco si è schierata con un 4-3-3 con Mitrita, Pettinari e Benali a formare il tridente offensivo. È stato proprio quest’ultimo ad essere incoronato come migliore in campo, grazie ad un’ottima prestazione impreziosita da un’importante tripletta.

Il primo tempo è stato segnato dalle marcature di Brugman, Pettinari (doppietta) e Benali. Una buonissima prima frazione di gioco quindi per il centravanti classe ’92 che, con i suoi due gol, ha dimostrato da subito di volersi giocare le sue carte per ottenere un posto da titolare nella prossima annata. La seconda frazione si è aperta con diversi cambi tra le fila pescaresi, ma è stato ancora Benali a stupire con un gran gol dalla distanza. Il Pescara ha cominciato a carburare dopo i le sostituzioni ed a cercare gli scambi veloci richiesti dal tecnico boemo. I minuti successivi hanno visto il centravanti Alessandro Polidori tra i protagonisti: è stato proprio lui, infatti, a realizzare il gol del 6-0 tra l’entusiasmo del pubblico presente. Tanti applausi dunque per l’attaccante di Viterbo che ha mostrato spiccate capacità da finalizzatore nel secondo tempo.

Nel finale di partita c’è stato tempo anche per vedere le reti di Coulibaly, alla fine di un’importante azione personale, e di Ahmad Benali, che ha chiuso le marcature per il Pescara, prima del gol della bandiera realizzata per la Rappresentativa Alto Sangro da Ivan Ziroli.

Ancora fuori i nuovi acquisti biancazzurri, tutti impegnati negli allenamenti nella struttura adiacente al campo da gioco. Ci sarà comunque tempo e spazio per osservare da vicino Ganz e compagni che saranno di sicuro protagonisti nella partita di martedì 18 luglio contro la Virtus Teramo.

Marcatori: Brugman, Pettinari (2), Benali(3), Polidori, Coulibaly; Ziroli.

Pescara  (1° T): Fiorillo, Vitturini, Crescenzi, Coda, Fornasier; Memushaj, Brugman, Coulibaly; Mitrita, Pettinari, Benali.

Pescara (2° T): Fiorillo (55’ Antonino); Biraghi, Bovo, Stendardo, Zampano; Coulibaly, Bruno, Milicevic; Mitrita, Polidori, Benali.

Scritto da

Nato il 19 settembre 1996 a Popoli (PE) si diploma nel 2015 presso il Liceo Scientifico E.Fermi di Sulmona. Nello stesso anno comincia gli studi presso la facoltà di Lingue dell'università G.D'Annunzio. Dal 2017 collabora con Centralmente. Dall'anno seguente scrive per il prestigioso sito web FcInterNews.

Nessun Commento

Inserisci un commento