Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


08/19/2018
HomePescaraCronaca PescaraPescara, pronta a partire la prima edizione del Pepe Street Festival

Pescara, pronta a partire la prima edizione del Pepe Street Festival

Dal 13 al 20 agosto musica, sport e solidarietà su via Pepe. Oggi la presentazione alla stampa

Presentata stamane la prima edizione del Pepe Street Festival che animerà la zona di viale Pepe e lo Stadio Adriatico Cornacchia dal 13 al 20 agosto con 8 giorni di iniziative che partono dalla musica e coinvolgono sport, solidarietà ed enogastronomia, a cura dell’associazione Sonorità Adriatiche e con il patrocinio del Comune.

I dettagli sono stati illustrati dal sindaco Marco Alessandrini, dall’assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo, Giacomo Cuzzi, Elena Paolini e Antonio Sicchio, presidente e membro dell’associazione, il presidente della Commissione Turismo Riccardo Padovano, la consigliera Leila Kechoud, insieme a una rappresentanza dei sostenitori, fra cui il presidente della Pescara Calcio a 5 Danilo Iannascoli e Gabriele Marchesani, imprenditore dell’area food, come main sponsor dell’evento.

L’associazione è nata dall’idea di voler creare qualcosa di bello per la nostra città” Affermano Elena Paolini e Antonio Sicchio.

Ci fa piacere che la città policentrica diventi una cosa reale – il saluto del sindaco Marco Alessandrini – che si facciano iniziative in più luoghi della città è un obiettivo che abbiamo sempre perorato e condiviso. Con questa manifestazione lo facciamo con un linguaggio semplice e universale che è lo sport, la musica e la solidarietà. Siamo felici di presentare in questo frangente la Pescara Calcio a 5, squadra a cui siamo molto legati e che sosterremo anche per il campionato che l’aspetta. Bella anche la cena nello stadio per il fine solidale che incarna e per la location dello stadio dove il connubio solidarietà e sport si realizza”.

Nessun Commento

Inserisci un commento