Invia alla redazione

Centralmente è il tuo quotidiano, entra a farne parte!

Invia un articolo, potresti vedere la tua firma pubblicata sul giornale.


09/23/2018
HomePescaraCronaca PescaraPescara, si toglie la vita dopo aver perso il lavoro

Pescara, si toglie la vita dopo aver perso il lavoro

La tragedia si sarebbe consumata a Cepagatti dove un 39enne del posto si è suicidato nella propria abitazione

Cepagatti. Un uomo di 39 anni si è tolto la vita, utilizzando un attrezzo ginnico, e avrebbe compiuto il gesto estremo in seguito alla disperazione per aver perso il lavoro. Negli ultimi mesi, infatti, la ricerca di una nuova occupazione non aveva sortito gli effetti sperati e sarebbe stata proprio questa la motivazione alla base del tragico epilogo. Sul posto, è stato inutile l’intervento del 118 che era stato allertato da alcune persone. La vittima del suicidio avrebbe lasciato un ultimo messaggio in cui erano spiegate le sue tragiche intenzioni. Sul caso lavorano i Carabinieri anche se la salma è già stata restituita ai familiari.

Nessun Commento

Inserisci un commento